Uniswap (UNI) e Chainlink (LINK) ora sono disponibili su eToro

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Apr 20, 2021
  • eToro sta cercando di fornire agli utenti opzioni di investimento e trading per diversificare i loro wallet.
  • La rete di investimento sociale ha ora un totale di 18 criptovalute sulla piattaforma.
  • eToro vuole soddisfare la domanda di investitori retail e istituzionali fornendo più prodotti.

eToro ha annunciato il lancio di Uniswap (UNI) e Chainlink (LINK) per il trading sulla sua piattaforma. Doron Rosenblum, Vice Presidente della Business Solutions di eToro, ha confermato l’annuncio tramite un post LinkedIn.

Secondo eToro, la rete di investimento sociale vuole fornire opzioni aggiuntive ai suoi utenti per diversificare i loro crypto wallet.

Un totale di 18 asset sono ora disponibili su eToro

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Le due aggiunte hanno portato il numero di asset crypto sulla sua piattaforma a 18: Bitcoin (BTC), Litecoin (LTC), Ethereum (ETH), IOTA (MIOTA), Tezos (XTZ), Binance Coin (BNB), Tron Foundation (TRX), Cardano (ADA), Dash (DASH), Bitcoin Cash (BCH), Ripple (XRP), Zcash (ZEC), NEO, Stellar (XLM), Ethereum Classic (ETC) ed EOS.

La società ha affermato che l’aggiunta di questi asset fa parte di una mossa per aumentare la sua offerta di criptovalute sia ai clienti al dettaglio che a quelli istituzionali, nonostante l’aumento della domanda percepito.

Ma BNB e XRP non sono disponibili per i clienti statunitensi a causa di problemi normativi, secondo eToro.

eToro vuole soddisfare la crescente domanda di asset crypto

eToro ha affermato che il settore ha visto una domanda esplosiva di criptovalute da parte degli investitori al dettaglio e la società è pronta a soddisfare queste richieste offrendo nuovi prodotti.

“Ora è il momento giusto per aggiungere nuove criptovalute a eToro”, ha aggiunto l’azienda.

eToro è stata lanciata nel 2007. La rete è cresciuta enormemente nel mercato e attualmente ha più di 20 milioni di utenti registrati in tutto il mondo. Consente agli utenti di fare trading su diverse criptovalute elencate sulla sua piattaforma utilizzando valute legali.

La rete ha iniziato a offrire criptovalute ai suoi utenti nel 2013. Sulla base di un recente comunicato stampa di eToro, la società è debitamente registrata e completamente regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC), dalla Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito e da Cipro Securities and Exchange Commission (FCA).

Al momento, Uniswap e Chainlink sono rispettivamente all’11° e 12° posto quando si tratta delle più grandi criptovalute per capitalizzazione di mercato.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro