Prezzo dell’argento: livelli chiave da tenere d’occhio l’aumento dei yield USA

By: Faith Maina
Faith Maina
Faith si sforza di scomporre gli sviluppi complessi in modo che gli investitori possano prendere decisioni più consapevoli. Quando… read more.
on Apr 30, 2021
  • Il prezzo dell'argento è stato limitato per due settimane tra 26,50 e 25,75.
  • Con l'aumento dei rendimenti Treasury USA, è probabile un breakout ribassista.
  • Il PMI manifatturiero cinese offrirà ulteriori spunti sulla direzione del prezzo dell'argento.

Il prezzo dell’argento rimane in trend ristretto dopo la decisione sui tassi di interesse della Fed. Il metallo è sceso dell’1,02% a 25,93 a causa dell’aumento dei rendimenti delle obbligazioni statunitensi.

Prezzi dell’argento

Decisione sui tassi di interesse della Fed

Mercoledì, la banca centrale statunitense ha lasciato i tassi di interesse invariati. Mantenendo un tono accomodante, ha indicato che avrebbe continuato con la sua politica monetaria aggressiva fino al completamento della ripresa economica. Il presidente della banca, Jerome Powell, ha inoltre osservato che la ripresa è ancora irregolare.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

A seguito della decisione della Fed, i rendimenti delle obbligazioni statunitensi hanno recuperato le perdite della sessione precedente mentre salivano verso il massimo record di 1,70 raggiunto due settimane fa. Al momento, i rendimenti di riferimento dei bond statunitensi a 10 anni sono aumentati del 3,86% a 1,67. L’impennata ha offerto un certo supporto al dollaro USA, che è aumentato dello 0,11% a 90,69. Tuttavia, è ancora vicino al minimo infragiornaliero di 90,42, il suo livello più basso dal 26 febbraio. L’indebolimento del biglietto verde ha sostenuto il prezzo dell’argento. Tuttavia, con l’aumento dei rendimenti Treasury, il metallo prezioso potrebbe subire un calo dei prezzi nel breve termine.

Il prezzo dell’argento sta reagendo anche ai primi dati preliminari sul PIL degli Stati Uniti. Secondo il Dipartimento del Commercio, il PIL è cresciuto a un tasso annualizzato del 6,4%. Questo è superiore al 4,3% nel Q4’20. Gli investitori che desiderano comprare argento sono ora interessati a come il PMI manifatturiero cinese influenzerà i prezzi, in base al ruolo industriale del metallo. Il dato, il cui rilascio è previsto per oggi, dovrebbero attestarsi a 51,7 rispetto al 51,9 di marzo.

Prospettive tecniche del prezzo d’argento

Mercoledì, il prezzo dell’argento è salito dal suo minimo infragiornaliero di 25,84 a 26,48 all’inizio di giovedì. Al momento, era in calo dell’1,02% a 25,93. Su un grafico a 4 ore, viene scambiato al di sotto delle medie mobili esponenziali a 25 e 50 giorni. In particolare, è stato limitato a un intervallo compreso tra 26,50 e 25,75 da due settimane.

A mio avviso, il prezzo dell’argento rimarrà limitato nel breve termine prima di sperimentare un breakout ribassista. Un movimento al di sotto di 25,50 segnalerà un breakout ribassista. Al di sotto di quel punto, i prossimi obiettivi saranno il 25,00 psicologico e il 24,68 inferiore. Tuttavia, questa tesi non sarà valida se i prezzi supereranno il livello di resistenza di 26,50. Se ciò accadrà, i rialzisti punteranno a 27,00.

Prezzi dell’argento
Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro