Investire in azioni Under Armour dopo i risultati del Q1 migliori del previsto?

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Mag 5, 2021
  • Le azioni Under Armour rimangono sotto pressione.
  • Under Armour ha riportato risultati del primo trimestre migliori del previsto.
  • $20 rappresenta un forte livello di supporto.

Le azioni Under Armour (NYSE: UAA) si sono indebolite rispetto ai massimi recenti nonostante i risultati del primo trimestre migliori del previsto. Il mercato azionario statunitense sta perdendo terreno questo martedì, il che influenza negativamente anche le azioni Under Armour.

Analisi fondamentale: le azioni Under Armour non sono sottovalutate

Under Armour è un’azienda americana di attrezzature sportive che produce calzature, abbigliamento sportivo e casual e, nonostante l’ambiente pandemico, gli affari di questa azienda stanno andando bene. Under Armour ha riportato oggi i risultati del Q1: i ricavi totali sono aumentati del 35,4% su base annua a $1,26 miliardi, mentre l’EPS GAAP è stato di $0,17 (stima di $0,18).

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

I ricavi in Nord America sono aumentati del 32%, mentre le attività internazionali sono aumentate del 58% a 425 milioni di dollari. È anche importante ricordare che le entrate delle calzature sono aumentate del 47% a $309 milioni nel primo trimestre e le entrate degli accessori sono aumentate del 73% a $117 milioni.

I ricavi totali sono aumentati al di sopra delle aspettative (+$130 milioni) e la società prevede che questa tendenza continui nei prossimi trimestri. Per l’anno fiscale 2021, Under Armour prevede che le entrate aumenteranno a un tasso percentuale elevato, mentre l’EPS rettificato dovrebbe aggirarsi intorno a $0,30.

“Under Armour ha ottenuto un ottimo inizio d’anno. I nostri risultati del primo trimestre dimostrano che il nostro modello operativo migliorato e gli investimenti che stiamo facendo per amplificare la nostra connessione con i consumatori ci consentono di soddisfare la forte domanda del nostro marchio”, ha affermato Patrik Frisk, presidente e CEO di Under Armour.

Under Armour è in una buona posizione per far crescere la sua attività, ma alla valutazione attuale, molte aspettative positive sono già state incluse nel prezzo del titolo. Under Armour scambia a più di sessanta volte l’EBITDA 2020, il valore contabile per azione è inferiore a $4 e la società non paga dividendi.

Se confrontiamo il patrimonio netto totale di $1,67 miliardi e la capitalizzazione di mercato di $10 miliardi, possiamo notare che questo titolo non è sottovalutato e l’attuale rapporto rischio/rendimento non è abbastanza buono per gli investitori “value”. Le azioni Under Armour rimangono sotto pressione e se il mercato azionario statunitense entrasse in una fase di correzione più significativa, il prezzo delle azioni potrebbe essere a livelli molto più bassi.

Analisi tecnica: $20 rappresenta un forte livello di supporto

Le azioni Under Armour si sono indebolite rispetto ai loro massimi recenti nonostante i risultati del primo trimestre migliori del previsto, ma finché il prezzo è superiore a $20, questo titolo rimane in un mercato “rialzista”.

Fonte dei dati: tradingview.com

I livelli di supporto critici sono $20 e $18, mentre invece $26 e $28 rappresentano i livelli di resistenza. Se il prezzo supera la resistenza di $26, sarebbe un segnale per comprare azioni e il prossimo obiettivo potrebbe essere di circa $28.

D’altra parte, se il prezzo scende al di sotto del supporto di $20, sarebbe un segnale di “vendita” deciso e probabilmente un segno di inversione di tendenza.

In sintesi

Il mercato azionario statunitense sta perdendo terreno questo martedì, il che influenza negativamente anche le azioni Under Armour. Under Armour ha riportato risultati del Q1 migliori del previsto e la società si aspetta che questa tendenza continui nei prossimi trimestri. L’attuale rapporto rischio/rendimento non è abbastanza buono per gli investitori “value” e se il prezzo scende al di sotto del supporto di $20, sarebbe probabilmente un segno di inversione di tendenza.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro