Analisi del prezzo di Bitcoin per maggio

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Mag 7, 2021
Updated: Mag 8, 2021
  • La domanda istituzionale continua a crescere in modo significativo.
  • Goldman Sachs ha annunciato questa settimana la formazione di un nuovo team dedicato alle criptovalute.
  • Forse non è il momento migliore per investire in Bitcoin (BTC).

Il mercato delle criptovalute sta avanzando: Bitcoin viene scambiato molto vicino a $58.000 e per ora tutto indica che il prezzo potrebbe avanzare al di sopra di questo livello molto presto.

Analisi fondamentale: la domanda istituzionale continua a crescere in modo significativo

Bitcoin continua a godere del supporto sia degli sviluppatori che delle comunità di utenti mentre i fondamenti di questa criptovaluta sono in costante miglioramento. Bitcoin si è stabilizzato sopra il supporto di $50.000, il volume giornaliero di questa criptovaluta rimane alto e la moneta continua a crescere a seguito di un afflusso di nuovo capitale nel mercato.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il mercato crypto continua ad attrarre “grandi giocatori”, eBay sta considerando un’opzione di pagamento in criptovalute mentre Mastercard e Visa hanno apportato miglioramenti per integrarle nelle loro reti di pagamento. Goldman Sachs ha annunciato questa settimana la formazione di un nuovo team dedicato alle criptovalute e due prodotti derivati: Bitcoin NDFS e CME Bitcoin Futures.

Il team di crypto trading farà parte di Global Currencies and Emerging Markets (GCEM) e un desk centralizzato per la gestione del rischio di criptovaluta per i clienti di Goldman Sachs. Goldman Sachs è entrata in partnership con Cumberland DRW al fine di realizzare le migliori soluzioni per i suoi clienti.

“La domanda istituzionale continua a crescere in modo significativo in questo settore e la possibilità di lavorare con partner come Cumberland ci aiuterà a espandere le nostre capacità. La nuova offerta ci sta aprendo la strada per far evolvere i nostri nascenti servizi crypto regolati in contanti” ha affermato Max Minton, responsabile delle risorse digitali per l’Asia-Pacifico di Goldman.

JP Morgan e Morgan Stanley hanno anche iniziato a offrire esposizione a Bitcoin per i loro clienti istituzionali, dimostrando che anche i grandi attori come hanno fiducia nel futuro di Bitcoin.

Nonostante ciò, il prezzo di questa criptovaluta può indebolirsi nelle prossime settimane, e forse non è il momento migliore per investire in Bitcoin (BTC). Se gli investitori più grandi vendessero inaspettatamente una quantità sostanziale di Bitcoin, potrebbe comportare una correzione estrema poiché una piccola variazione di prezzo potrebbe provocare liquidazioni da parte dei trader con una leva elevata.

Il rapporto rischio/rendimento non è buono al momento e la mia opinione è che ci sono molte criptovalute con più opportunità.

Analisi tecnica: la tendenza principale rimane rialzista

Secondo l’analisi tecnica, Bitcoin potrebbe avanzare al di sopra della resistenza di $60.000 nei prossimi giorni o addirittura ore.

Fonte dei dati: tradingview.com

Il trend principale di questa criptovaluta rimane rialzista e per ora non vi è alcun segnale di inversione di tendenza. Se il prezzo supera di nuovo $58.000, sarebbe un segnale per scambiare Bitcoin e il prossimo obiettivo di prezzo potrebbe essere di circa $60.000.

D’altra parte, se il prezzo scende al di sotto del supporto di $50.000, sarebbe un segnale di “vendita” fermo e il prossimo obiettivo potrebbe essere intorno a $45.000.

In sintesi

Bitcoin ha attirato con successo l’attenzione degli investitori istituzionali quest’anno e, secondo le ultime notizie, Goldman Sachs ha annunciato la formazione di un nuovo team dedicato alle criptovalute e due prodotti derivati che includono Bitcoin NDFS e CME Bitcoin Futures. Bitcoin potrebbe avanzare di nuovo sopra la resistenza di $60.000; tuttavia, se il prezzo scende al di sotto del supporto di $50.000, sarebbe un segnale di “vendita” deciso e il prossimo obiettivo potrebbe essere intorno a $45.000.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro