BTC cerca di rompere il livello di resistenza chiave dopo la forte ripresa dai minimi mensili

By: Konstantin Anissimov
Konstantin Anissimov
Konstantin Anissimov è il direttore esecutivo dell'exchange internazionale di criptovalute CEX.IO. Ha conseguito il programma Executive MBA presso l'Università… read more.
on Giu 23, 2021
  • Bitcoin si sta riprendendo rapidamente dopo essere sceso al suo prezzo più basso nell'ultimo mese.
  • Il calo dei prezzi può essere spiegato dal ban parziale e dalla rigorosa regolamentazione del mining in Cina.
  • Gli investitori hanno ripreso il controllo del mercato tentando di superare il livello di $34.000.

La Cina alimenta il calo, mentre MicroStrategy lotta per ricostruire la fiducia

Bitcoin è stato colpito dalla spinta incessante delle autorità cinesi nel tentativo di sbarazzarsi delle attività legate alle criptovalute. Mentre l’allontanamento dei miner e degli impegni commerciali sono solo uno dei tanti tentativi, questo divieto attuale è maggiormente temuto poiché lo sviluppo dello Yuan digitale è in fase avanzate. Il ban potrebbe essere una strategia per prevenire la concorrenza con la moneta sostenuta dal governo.

Mentre la Cina continua a imporre il suo divieto, Michael Saylor, CEO di MicroStrategy Incorporated, ha continuato a ribadire la sua fiducia nel potenziale di Bitcoin agli attori del settore delle criptovalute e agli investitori istituzionali. L’azienda ha aggiunto ieri la sua riserva di Bitcoin, con un acquisto di 13.005 Bitcoin per circa 489 milioni di dollari. Questo acquisto ha portato le partecipazioni totali in BTC dell’azienda a 105.085.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Sebbene l’accumulo di MicroStrategy potrebbe non aver sconvolto il mercato, può ispirare altri acquirenti aziendali a scommettere alla grande sulla moneta, una situazione che può influenzare collettivamente il prezzo dell’asset.

Dati tecnici suggeriscono un imminente trend rialzista

Sul grafico a 4 ore BTC/USD, il prezzo di Bitcoin si sta avvicinando al livello di $34.000, come dimostrato dalla prepotenza del selloff da parte degli acquirenti.

Come mostrato dall’RSI attualmente fissato a 48,82, l’asset digitale più riconosciuto è in aumento rispetto alla regione ipervenduta e gli investitori possono trovare questo livello attuale come un buon perno per accumulare di più. Salvo l’impatto di notizie normative impreviste, Bitcoin è chiamato a invertire completamente la sua tendenza al ribasso, con la probabilità di testare nuovamente il suo prezzo massimo di 7 giorni sopra $41.000 a breve termine. Il precedente ATH a $64.000 rimane l’obiettivo a lungo termine per gli acquirenti del mercato.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro