Rich Greenfield su Netflix nel gaming: “È un’estensione molto naturale”

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Lug 15, 2021
  • Netflix introdurrà i videogiochi per i suoi abbonati senza costi aggiuntivi.
  • Rich Greenfield discute la spinta del gigante dei media nel gioco sulla CNBC.
  • Le azioni della società sono aumentate solo del 4% circa su base annua.

Netflix Inc (NASDAQ: NFLX) ha dominato per anni lo spazio dello streaming online. E ora vuole diversificarsi nell’intrattenimento interattivo.

Secondo Bloomberg, il gigante dei media e dello streaming è pronto a introdurre i videogiochi sulla sua piattaforma. Il nuovo genere standalone è previsto per il prossimo anno, ma la cosa più eccitante è che gli abbonati non dovranno pagare un extra per i videogiochi.

Le osservazioni di Rich Greenfield a “Squawk Box” della CNBC

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Commentando la notizia, Rich Greenfield di LightShed ha affermato che la spinta di Netflix nel gaming è un’espansione naturale. A “Squawk Box” della CNBC, ha detto:

“Lo spazio dei media è ora una guerra per il tempo e l’attenzione. La pandemia di COVID-19 ha sicuramente alimentato un enorme aumento dello streaming video. Ma la crescita del tempo speso per i giochi ha sminuito il tempo speso per lo streaming. E quindi, penso che sia un’estensione molto naturale”.

Gli abbonati, tuttavia, non dovrebbero aspettarsi che Netflix crei titoli di successo come Grand Theft Auto in qualunque momento presto, ha chiarito Richfield. Si aspetta che il gigante dei media inizi in piccolo, magari con i giochi per dispositivi mobili, e si espanda nel tempo.

“Netflix ha già 200 milioni di persone sulla sua piattaforma da tutto il mondo. Perché non dovrebbe volersi espandere nei giochi che stanno crescendo rapidamente in termini di tempo complessivo speso”, ha aggiunto Richfield.

Netflix ha assunto un veterano del settore come vicepresidente dello sviluppo del gioco

Come parte della sua spinta verso l’intrattenimento interattivo, Netflix ha assunto Mike Verdu come vicepresidente dello sviluppo del gioco. Verdu è un veterano del settore che ha già lavorato per Facebook e Electronic Arts.

Netflix dovrebbe riportare i suoi risultati trimestrali la prossima settimana. Ecco un’analisi dell’opportunità di acquistare le azioni prima dei guadagni. Giovedì, le azioni della società da $247 miliardi sono aumentate dell’1% nel trading pre-mercato, ma hanno perso il guadagno intraday a mercato aperto. Lo stock è aumentato solo del 4% nel 2021 fino ad oggi.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro