Quale titolo tecnologico gigante dovresti comprare nel Q3? Apple, Alphabet o Microsoft?

By: Motiur Rahman
Motiur Rahman
Md Motiur ama ricercare come le aziende stanno risolvendo le sfide che il mondo dovrà affrontare nei prossimi decenni.… read more.
on Lug 28, 2021
  • Tre dei più grandi titoli tecnologici statunitensi hanno superato le aspettative del Q2.
  • Alphabet ha sovraperformato gli utili del 41%, mentre Apple e Microsoft hanno battuto del 28% e del 13%.
  • Si sono ritirati mercoledì dopo essere avanzati nel trading after-hour di martedì. Quale comprare?

Alphabet Inc. (NASDAQ:GOOG), Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) e Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) hanno tutti riportato i risultati del secondo trimestre martedì dopo la chiusura dei mercati. I tre giganti della tecnologia hanno battuto le aspettative degli analisti su entrate e guadagni, innescando un’impennata dei prezzi delle azioni dopo l’orario di chiusura. Tuttavia, tutti e tre i titoli si sono ritirati mercoledì mattina prima di tentare un recupero nella sessione pomeridiana.

Sebbene GOOG, AAPL e MSFT sembrino tutti interessanti per valutare gli investitori, uno si distingue chiaramente ad agosto.

Dovresti comprare azioni Alphabet, Microsoft o Apple ad agosto 2021?

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Alphabet ha sorpreso le aspettative degli analisti con 27,26 dollari di utili per azione, battendo la stima di consenso di Street di 19,33 dollari. Di conseguenza, il titolo ora viene scambiato con un rapporto P/E forward di 28,82, il che lo rende attraente per gli investitori di valore.

Gli analisti prevedono che l’EPS di GOOG crescerà del 48,30% quest’anno ea un tasso medio annuo del 21% nei prossimi cinque anni. Pertanto, anche gli investitori in crescita potrebbero iniziare a mostrare interesse.

Fonte – TradingView

Tecnicamente, le azioni Alphabet sembrano essere scambiate all’interno di una formazione di canali ascendente nel grafico intraday. Gli investitori possono puntare a guadagni estesi a circa 2.805 e 2.885 dollari. I livelli di supporto sono 2.656 e 2.573 dollari.

Valutazione e prospettive Microsoft

Come Alphabet, il gigante dei software informatici Microsoft ha realizzato un utile per azione migliore del previsto di 2,17 dollari per azione, superando la previsione media degli analisti di 1,92 dollari. Tuttavia, il titolo viene scambiato con un rapporto P/E forward relativamente più alto di 34,17 rispetto ad Alphabet.

Gli analisti si aspettano anche che i guadagni crescano più lentamente di quelli del gigante dei motori di ricerca, a circa il 13,40% quest’anno e il 17,40% annuo, per i prossimi cinque anni. Quindi, sebbene la valutazione di Microsoft la renda ancora un’opportunità interessante, Alphabet sarebbe una scelta migliore.

Fonte – TradingView

Tecnicamente, il titolo sembra essere recentemente salito a condizioni di ipercomprato nell’indice di forza relativa a 14 giorni, creando un’opportunità per un pullback. Gli investitori possono puntare a potenziali profitti di pullback a circa 278,80 dollari o inferiori a 256,58 dollari. I livelli di resistenza sono 293,22 e 304,22 dollari.

Previsioni del prezzo delle azioni Apple per il Q3 del 2021

Sebbene Apple abbia battuto la stima degli analisti del secondo trimestre di 1,01 dollari EPS con 1,30 dollari, mercoledì il titolo è sceso dell’1,63%, più di GOOG e MSFT.

Dal punto di vista della valutazione, le azioni AAPL sono state scambiate con un rapporto P/E forward di 27,36 al momento della stesura di questo documento.

Gli analisti prevedono che gli utili crescano del 10% quest’anno prima di avanzare a un tasso medio annuo del 17,93% nei prossimi cinque anni. Pertanto, sebbene Apple sembri la più interessante dal punto di vista delle valutazioni, la sua crescita degli utili è la meno entusiasmante.

Fonte – TradingView

Tecnicamente, il titolo non è più in condizioni di ipercomprato dopo il ritiro di mercoledì. Pertanto, ha creato un’opportunità per un rimbalzo. I trader possono puntare ai profitti di rimbalzo a circa 150,60 dollari o superiori a 158,00 dollari. I livelli di supporto sono 136,72 e 128,51.

In conclusione: Alphabet sembra il migliore del lotto

In sintesi, le aspettative di crescita degli utili di Alphabet per quest’anno potrebbero fornire un catalizzatore vitale nel terzo trimestre. Inoltre, lo slancio rialzista sembra ancora solido, il che significa che c’è tempo per comprare verso la fine dell’anno.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro