Azioni Amazon in calo per i guadagni mancati e la guidance ridotta del Q3: comprare o vendere?

By: Motiur Rahman
Motiur Rahman
Md Motiur ama ricercare come le aziende stanno risolvendo le sfide che il mondo dovrà affrontare nei prossimi decenni.… read more.
on Lug 31, 2021
  • Le azioni di Amazon sono crollate di oltre il 7% venerdì dopo l'annuncio dei recenti risultati trimestrali.
  • Nei risultati del Q2 annunciati giovedì ha battuto le stime degli utili ma mancato le entrate.
  • La società ha anche emesso una guida alle entrate del Q2 più bassa delle previsioni di Wall Street.

Venerdì le azioni di Amazon.com Inc. (NASDAQ:AMZN) sono crollate di oltre il 7%, creando un divario di prezzo al ribasso. La società ha annunciato i risultati del secondo trimestre fiscale giovedì dopo la chiusura dei mercati, battendo le aspettative degli analisti sugli utili ma mancando sui ricavi. Il gigante della vendita al dettaglio online ha anche pubblicato una guida deludente sui ricavi del terzo trimestre ben al di sotto delle previsioni degli analisti.

Amazon ha registrato un EPS GAAP del Q2 di $15,12, battendo le aspettative degli analisti del 23,61%. Tuttavia, la sua linea superiore di $113,1 miliardi è stata inferiore di $1,98 miliardi nonostante sia cresciuta del 27,2% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La società di e-commerce ha anche pubblicato una guidance alle entrate del terzo trimestre pari a $106-112 miliardi, significativamente più ridotta della previsione di Wall Street di $118,72 miliardi.

Gli analisti hanno espresso preoccupazione per le rare mancate vendite di Amazon, con Barclays che attribuisce il verificarsi all’imprevedibilità dei mercati nel periodo post-pandemia. D’altra parte, JPM Securities ha citato il rallentamento della crescita a causa delle incertezze relative alle riaperture del mercato come una potenziale causa. Tuttavia, sia Barclays che JPM mantengono ancora un rating overweight (acquisto) sulle azioni AMZN con obiettivi di prezzo di $4.130, in calo rispettivamente di $4.300 e $4.500.

Dovresti comprare o vendere azioni AMZN, al momento?

Nonostante le mancate vendite del secondo trimestre fiscale, Amazon ha comunque prodotto utili per azione migliori del previsto. Inoltre, gli analisti prevedono che la società avrà una crescita degli utili dell’81,90% quest’anno e un tasso medio annuo di 37,93 nei prossimi cinque anni.

Pertanto, sebbene il rapporto prezzo/utili di Amazon di 68,51 e un P/E forward di 49,78 sembri ripido dal punto di vista delle valutazioni, offre interessanti prospettive di crescita che lo rendono un titolo ideale per gli investitori in crescita.

Pertanto, il massiccio ritiro di Amazon di venerdì offre l’opportunità di aggiungere un titolo ad alta crescita blue-chip al tuo portafoglio.

Source – TradingView

Panoramica tecnica: previsione del prezzo delle azioni Amazon per il Q3 del 2021

Tecnicamente, il prezzo delle azioni AMZN sembra essere crollato per trovare supporto alla media mobile a 100 giorni. È anche sceso più vicino alle condizioni di ipervenduto dell’RSI a 14 giorni nel grafico intraday. Entrambi gli indicatori suggeriscono che ora potrebbe essere un ottimo momento per puntare a un rimbalzo.

Pertanto, gli investitori possono puntare a potenziali profitti di rimbalzo a circa $3.434 o superiori a $3.525. I livelli di supporto sono $3.248 e $3.152.

In conclusione: il catalizzatore per l’acquisto di azioni AMZN

In sintesi, sebbene le azioni di Amazon siano crollate venerdì, è ancora uno dei titoli in crescita più interessanti da acquistare. Pertanto, il pullback potrebbe essere un’opportunità per aggiungere azioni AMZN al tuo portafoglio prima di un potenziale rimbalzo.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro