Prospettive sul prezzo del caffè: l’aumento del 5% porta a nuovi livelli

By: Faith Maina
Faith Maina
Faith si sforza di scomporre gli sviluppi complessi in modo che gli investitori possano prendere decisioni più consapevoli. Quando… read more.
on Ott 4, 2021
  • Il prezzo del caffè è aumentato del 62,99% da un anno all'altro.
  • I futures Arabica ICE sono del 5,20% al di sotto del massimo di 7 anni raggiunto a metà luglio.
  • I ritardi nelle spedizioni e le condizioni meteorologiche avverse hanno influito sul flusso della merce.

Il prezzo del caffè è in rotta per ritestare il massimo di 7 anni che ha raggiunto a metà luglio. Le dinamiche della domanda e dell’offerta sono alla base del rally.

coffee price
prezzo del caffè

Dinamiche domanda-offerta

Negli ultimi mesi, le condizioni meteorologiche estreme hanno colpito il raccolto di caffè. In Brasile, primo produttore di caffè al mondo, la stagione è stata caratterizzata da gelate e siccità. Il fenomeno La Nina previsto nel prossimo futuro potrebbe ridurre ulteriormente il raccolto atteso mentre la siccità si diffonde nel paese sudamericano.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

L’agenzia alimentare del Paese, Conab, ha abbassato le stime sulla produzione di Arabica di quest’anno. I 30,7 miliardi di sacchi previsti sono la cifra più bassa degli ultimi 12 anni.

I ritardi nelle spedizioni hanno ulteriormente influito sull’offerta e sui prezzi del caffè. La situazione ha particolarmente colpito i carichi provenienti dal Vietnam e dall’Indonesia. I due paesi si classificano rispettivamente al 2° e al 4° posto tra le nazioni produttrici di caffè.

I ritardi derivano dalla carenza di container in corso e dall’aumento dei costi di trasporto. Come risultato, l’arretrato che ha avuto inizio all’inizio della pandemia COVID-19 dovrebbe continuare per diversi mesi.

Allo stesso tempo, la domanda è in aumento poiché i paesi continuano ad allentare le restrizioni COVID-19. Ad esempio, gli Stati Uniti apriranno le porte agli stranieri completamente vaccinati da novembre dopo un divieto di un anno e mezzo.

Inoltre, l’Australia dovrebbe consentire ai suoi cittadini vaccinati di viaggiare all’estero dal prossimo mese. Si prevede un aumento dei viaggi per aumentare la domanda sia di caffè istantaneo (varietà Robusta) che della varietà Arabica preferita negli hotel e in altri stabilimenti.

Nell’ultimo anno, l’impennata dei casi di coronavirus ha collocato 140 a un livello evasivo per i futures Arabica ICE. In confronto, la soft commodity è stata scambiata costantemente al di sopra di quel livello da maggio.

Prospettive tecniche sul prezzo del caffè

Il benchmark globale per il caffè Arabica – i futures Coffee C – è appena del 5,20% circa al di sotto del suo livello più alto da inizio anno a 215,35. Nel momento in cui scriviamo, è cresciuto del 5,18% a 204,05 nello scambio intercontinentale (ICE).

Dall’inizio dell’anno, il prezzo del caffè è aumentato del 62,99%. Nello stesso arco di tempo dello scorso anno, le soft commodity sono diminuite del 19,70%. Su un grafico giornaliero, viene scambiato al di sopra delle medie mobili esponenziali a 25 e 50 giorni.

A breve termine, probabilmente si aggirerà intorno al livello psicologico di 200. Un ulteriore pullback potrebbe posizionare il livello di supporto lungo l’EMA a 25 giorni di 190,50 prima di rimbalzare sopra i 200. Con l’avanzare del mese, il prezzo del caffè probabilmente colpirà e superare il livello più alto dell’anno. Se ciò accade, 225 sarà il prossimo obiettivo. Tuttavia, questa tesi sarà invalidata da un movimento al di sotto dell’EMA a 50 giorni a 185.

coffee price
prezzo del caffè

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money