L’ETF futures di ProShares BTC inizia a fare trading su NYSE dopo l’approvazione della SEC

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Ott 18, 2021
  • La SEC ha approvato venerdì l'ETF ProShares Bitcoin Strategy e il suo lancio è previsto per domani.
  • Secondo l'Head of Exchange-traded Products del NYSE, la SEC approverà più ETF basati su crypto.
  • Michael Sapir: gli investitori possono ora accedere a BTC attraverso un veicolo con l'integrità del mercato.

ProShares si sta preparando per lanciare domani un Exchange Traded Fund (ETF) basato sui futures Bitcoin (BTC/USD). La società ha divulgato questa notizia oggi, rivelando che venerdì la Securities Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha approvato il suo Bitcoin Strategy ETF. Questo è diventato il primo ETF collegato a criptovalute a essere lanciato negli Stati Uniti.

Tuttavia, vale la pena notare che l’ETF è collegato a contratti futures BTC negoziati sul Chicago Mercantile Exchange (CME), non BTC effettivi.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Commentando questo sviluppo, il capo dei prodotti negoziati in borsa del NYSE, Douglas Yones, ha dichiarato:

Questo è un passo entusiasmante ma non l’ultimo.

Yones ha aggiunto di ritenere che la SEC approverà nel tempo una serie di ETF collegati a criptovalute. Ha inoltre osservato che questa pietra miliare mostra la legittimità del settore crypto, con l’altra grande vittoria per il settore che Coinbase è diventata pubblica all’inizio di quest’anno.

In particolare, altre società aspettano che la SEC decida il destino delle loro richieste di ETF futures BTC prima della fine dell’anno. Questi sono VanEck, Invesco, Valkyrie e Galaxy Digital.

Emozioni contrastanti nello spazio crypto

Facendo eco ai sentimenti di Yones, Michael Sapir, CEO di ProShares, ha affermato che questo risultato renderebbe il 2021 un anno memorabile nello spazio crypto. Secondo lui, le persone sono curiose delle criptovalute ma esitano a investire attraverso exchange non regolamentati.

Con l’ETF ProShares Bitcoin Strategy, Sapir crede che tali investitori avranno un comodo accesso a Bitcoin in un wrapper che ha l’integrità del mercato.

Sapir ha inoltre sottolineato che lo spazio crypto ha cercato di lanciare ETF BTC per oltre un decennio senza fortuna. Sebbene l’ETF della strategia Bitcoin di ProShares non sia basato sul mercato spot di BTC, ritiene che CME offra il riflesso più accurato del mercato BTC.

Pertanto, Sapir ha concluso che l’ETF ProShares è effettivamente un ETF BTC in quanto è legato ai futures BTC.

Mentre Sapir sembra soddisfatto dell’ETF sui futures BTC, alcuni nello spazio crypto si sentono diversi riguardo alla decisione della SEC di approvare un ETF sui futures BTC ma rifiutano gli ETF basati su BTC fisici. Un esempio è il CEO di Grayscale Investments, Michael Sonnenshein, che ha recentemente affermato:

Un futures è un derivato del mercato spot, quindi se sei a tuo agio con i futures, perché non dovresti essere a tuo agio con il mercato spot?

Questa notizia arriva dopo che il presidente della SEC, Gary Gensler, ha notato che gli ETF basati sui futures BTC hanno maggiori probabilità di ottenere l’approvazione rispetto agli ETF basati su BTC. Secondo lui, tali ETF dovrebbero rispettare l’Investment Company Act del 1940, che offre una protezione significativa per gli investitori.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro