Kraken fermerà le transazioni Monero (XMR) a fine novembre

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Nov 20, 2021
  • Kraken ha annunciato che interromperà tutte le transazioni Monero con i clienti UK entro la fine di novembre.
  • L'exchange rileva che questo delisting verrà effettuato per conformarsi alle normative del Regno Unito.
  • Le monete private sono state oggetto di un attento esame da parte delle autorità di regolamentazione.

Kraken, una delle principali piattaforme di exchange di criptovalute, ha annunciato che eliminerà la moneta privata, Monero (XMR/USD), per i suoi clienti del Regno Unito. Secondo questo exchange, eliminerà questi token per conformarsi alle normative locali nel paese.

Tutte le transazioni XMR verranno interrotte sulla piattaforma entro la fine del mese. Limiterà inoltre le transazioni XMR ad avere una funzione di solo prelievo e liquiderà tutte le posizioni XMR aperte dopo il 26 novembre.

Kraken rimuoverà Monero dalla lista per problemi di conformità

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

In un’e-mail che circola su Reddit, Kraken ha dichiarato che avrebbe cancellato questa moneta per la privacy per conformarsi alle normative locali nel Regno Unito. Monero è una moneta per la privacy e la sua associazione con attività illecite l’ha resa ai ferri corti con i regolatori.

Come moneta per la privacy, la rete di Monero è dotata di una forma avanzata di crittografia. Nasconde i dettagli personali degli indirizzi dei portafogli wallet e gli importi dei pagamenti. In quanto tale, rende difficile per le autorità tracciare le transazioni effettuate tramite questi token. Le identità delle persone che effettuano transazioni a Monero non possono essere rintracciate digitalmente.

Tuttavia, le monete Monero hanno anche ricevuto supporto da alcuni utenti che affermano di offrire un livello di privacy più elevato rispetto ad altre criptovalute come Bitcoin, i cui registri possono essere visualizzati da chiunque. Le identità delle parti che effettuano transazioni in XMR non possono essere incrociate con i dettagli KYC richiesti dalle piattaforme di exchange.

Tuttavia, il livello avanzato di anonimato che viene fornito con questi token ha sollevato molto scetticismo da parte dei regolatori, che affermano che sono più plausibili da utilizzare per attività illegali come riciclaggio di denaro, evasione fiscale e traffico di droga.

Monero sotto esame in tutto il settore delle criptovalute

A causa dell’attrito tra privacy coin e regolatori, il token XMR è stato rimosso dalla quotazione su diversi exchange. Nel 2020, Coinbase ha rifiutato di elencare il token a causa di problemi normativi.

Bittrex ha anche rimosso XMR all’inizio di quest’anno. L’exchange ha anche rimosso altre privacy coin come Dash e Zcash (ZEC/USD). Il fondatore di Monero è stato arrestato negli Stati Uniti a metà di quest’anno con l’accusa di frode. Nonostante le preoccupazioni normative, le monete private continuano ad attirare l’attenzione in tutto il mercato e attualmente hanno una capitalizzazione di mercato totale di quasi $15 miliardi.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money