USD/TRY: il crollo della lira turca potrebbe aggravarsi – Istanbul Economics

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Nov 25, 2021
  • La lira turca è crollata di più questa settimana.
  • Il calo è avvenuto dopo un importante discorso di Erdogan.
  • Gli analisti di Istanbul Economics prevedono un peggioramento della situazione.

La lira turca (USD/TRY) è crollata questa settimana dopo un discorso infuocato del presidente Recep Erdogan. La coppia USD/TRY è balzata a un massimo storico di oltre 13. La stessa tendenza si è verificata in altre coppie come GBP/TRY e EUR/TRY. Ora, mentre la lira turca si è stabilizzata, alcuni analisti ritengono che la situazione potrebbe peggiorare presto.

La lira turca è in caduta libera

È relativamente facile spiegare perché la lira turca è crollata di oltre il 40% quest’anno e di oltre il 300% negli ultimi 15 anni.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Affinché una valuta rimanga stabile, è importante che i detentori e gli investitori abbiano fiducia nella banca centrale. Questo spiega perché la maggior parte delle banche centrali opera indipendentemente dagli altri rami del governo.

Sfortunatamente, la Turchia ha un sistema unico che dà al presidente il mandato di assumere e licenziare i funzionari della banca centrale a piacimento. In effetti, Erdogan ha usato bene questo potere. Negli ultimi anni ha sostituito circa 6 governatori di banche centrali. Il rimpasto più recente è avvenuto a settembre, quando ha licenziato funzionari critici sui tagli dei tassi.

Successivamente, la CBRT ha tagliato i tassi di interesse di circa 400 punti base anche se l’inflazione è salita al di sopra del 20%. In economia, la strategia ortodossa per una banca centrale è solitamente quella di aumentare i tassi di interesse in un periodo di alta inflazione.

Pertanto, alcuni analisti ritengono che la coppia USD/TRY continuerà a salire nei prossimi mesi anche se la banca centrale si è impegnata a non tagliare più i tassi di interesse. Poiché la Turchia è un importatore netto, la valuta svalutata significa che i clienti pagheranno di più per le loro merci.

L’analista si aspetta che l’USD/TRY continui a salire

Mentre alcuni analisti si aspettano che la coppia USD/TRY si ritirerà presto, altri credono che le cose peggioreranno.

In un’intervista alla CNBC, Can Selcuki ha avvertito che la situazione peggiorerà nei prossimi mesi. Can è il direttore generale di Istanbul Economics.

Ha sostenuto che i prezzi al consumo e alla produzione aumenteranno presto e che molte aziende stavano lottando per fissare i prezzi. Ha anche messo in guardia sui rischi di default sul debito denominato in dollari del governo. Potete guardare l’intervista qui sotto.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro