Il sindaco di Miami afferma che l’iniziativa “Bitcoin Yield” fa parte del progetto MiamiCoin

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Nov 26, 2021
  • Il sindaco di Miami, Francis Suarez, ha difeso il programma di rendimento di Bitcoin.
  • Ha dichiarato che questo programma fa parte del progetto MiamiCoin.
  • Suarez ha anche affermato che consentirà ai residenti della città di avere Bitcoin che aumenteranno di valore

Il sindaco di Miami, Francis Suarez, è stato uno dei più forti sostenitori di Bitcoin (BTC/USD) e dell’intero spazio crypto. Il sindaco ha già stretto partnership strategiche in questo campo a beneficio della città e dei suoi residenti.

Una delle iniziative che Suarez ha annunciato di recente, pochi giorni dopo essere stato rieletto per il suo secondo mandato, è stata quella di avere un rendimento in Bitcoin per i residenti della città. In un’intervista alla CNBC, Suarez ha difeso questa iniziativa.

Miami lancia Bitcoin Yield

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

All’inizio di questo mese, Suarez ha dichiarato che i residenti di Miami avrebbero ricevuto wallet digitali che sarebbero stati utilizzati per distribuire i rendimenti di Bitcoin ai residenti della città.

In un’intervista con CNBC, ha affermato che l’idea di lanciare un rendimento Bitcoin sarebbe un bene per l’intera nazione che Miami sia all’avanguardia. Ha inoltre notato che con le criptovalute, Miami è riuscita a differenziarsi.

Ha notato che l’idea di lanciare questo programma di rendimento è stata derivata dal progetto MiamiCoin. MiamiCoin è un token basato sulla città che è stato lanciato ad agosto. Ha notato che sin dal suo inizio, il token ha generato rendimenti di mining che finiscono nel wallet digitale della città.

Sin dal suo inizio, MiamiCoin ha generato $20 milioni in premi per la città in tre mesi. Ha affermato che una parte di questi fondi, circa $15 milioni, sarebbero messi in staking per creare un rendimento che pagato in Bitcoin e queste monete sarebbero state distribuite ai residenti della città.

Ha notato che attraverso questo programma, i residenti riceverebbero Bitcoin nei loro wallet digitali, il che aumenterebbe di valore rispetto all’USD il cui valore si sta deprezzando a causa dell’aumento dell’inflazione.

Suarez è un grande sostenitore delle criptovalute

Suarez è uno dei principali sostenitori delle criptovalute. Dopo essere stato rieletto in carica, ha dichiarato che avrebbe ricevuto il suo primo stipendio interamente in Bitcoin, e questo annuncio è stato successivamente sostenuto dal sindaco di New York, Eric Adams, che ha anche accettato di ricevere il suo stipendio in Bitcoin.

A causa del framework crypto progressivo di Miami, ha attratto importanti aziende tecnologiche. Quasi $1 milione in capitale di rischio è finito in città quest’anno. La città ha anche tenuto la conferenza Bitcoin all’inizio di quest’anno.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money