FTX continua a far crescere il suo impero e investe in Backpack di Coral

Di:
su Set 28, 2022
Listen to this article
  • FTX continua ad espandersi, investendo in Backpack costruito da Coral tramite FTX Ventures
  • Backpack è un wallet interattivo che offre esperienze crypto-native tramite NFT eseguibili
  • Mira a risolvere quello, per troppo tempo, che è stato un problema di Web3

L’exchange di criptovalute FTX, guidato da Sam Bankman-Fried, quest’anno ha ricevuto molta stampa per aver agito come un prestatore “di ultima istanza”, lanciando offerte per società in difficoltà come BlockFi, mentre la crisi del contagio si diffondeva sui mercati delle criptovalute.

Oggi è stato annunciato che FTX Ventures, sta guidando un round strategico da 20 milioni di dollari in Coral, i creatori di Anchor, il framework di sviluppo Solana più popolare.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

I fondi verranno utilizzati per lanciare il primo prodotto di punta di Coral, chiamato Backpack. La premessa di Backpack è intrigante: un wallet interattivo che offre esperienze crypto-native tramite NFT eseguibili (xNFTS). L’idea è che gli utenti possano accedere a tutti i loro asset e alle app decentralizzate in un unico posto.

Sembra semplice, ma è proprio questo il punto. Ho scritto molte volte su come uno dei maggiori problemi delle criptovalute rimanga quanto goffa possa essere l’esperienza del wallet. Inoltre, passare da un browser all’altro, tab e wallet è una seccatura. Backpack, quindi, mira ad aiutare ad appianare questi problemi.

Backpack è progettato per essere un tunnel flessibile, che consente agli utenti di accedere alle applicazioni, giochi o asset tramite blockchain, ancora una volta, qualcosa in cui le criptovalute non sono state molto brave fino ad oggi. Questo problema è forse il motivo per cui questo investimento ha fatto girare la testa a FTX Ventures, insieme ad altre partecipazioni di Jump Crypto (anche co-leader), Milticoin Capital, Anagram e K5 Global.

Questo è potenzialmente il “lancio dell’iPhone” per Web 3 con xNFT come app, mercato xNFT come App Store e CoralOS come iOS. È sorprendente che Backpack non sia stato creato in Web3 fino ad ora

Ramnik Arora, Head of Product di FTX

Naturalmente, questa è una startup di criptovalute e, come qualsiasi startup, presenta un buon grado di rischio. Aggiungi al mix il clima macroeconomico turbolento, in cui gli asset finanziari in tutto il settore vengono martellati, ed è sicuramente un momento critico per essere una start-up.

Tuttavia, il rilancio è un potente segnale di intenti e una buona notizia, cose che non stiamo vedendo spesso di questi tempi.

Per FTX, sperano che Coral’s Backpacker realizzi il suo potenziale e fornisca rendimenti che solo le startup crypto possono fare. Backpack è stato lanciato di recente nella beta privata e i puristi saranno felici di sapere che il codice è open-source.

Ho scritto di recente di quanto sia stato ben gestito FTX, insieme a Binance, rispetto alla maggior parte degli exchange. La società è stata guidata con prudenza da Sam Bankman-Fried e, con l’arrivo del mercato ribassista, il divario tra FTX e Binance e alcuni degli altri attori più aggressivi nello spazio è diventato lampante.

Come avviene spesso nel settore, questo è un investimento lungo. Ma FTX continua ad espandere il proprio portafoglio e ad accrescere la propria influenza sul settore delle criptovalute. Spera che un giorno, in futuro, gli importi menzionati in questo articolo siano noccioline rispetto a quello che vale.