Naira nigeriana (USD/NGN): valuta al limite in vista di un altro rialzo

Di:
su Jul 25, 2023
Listen
  • Il calo della valuta nigeriana è continuato con il tasso del mercato nero che ha raggiunto un minimo storico.
  • L'attenzione si sposta ora sull'imminente decisione sui tassi d'interesse da parte della banca centrale nigeriana.
  • La banca probabilmente offrirà un altro aumento dei tassi nel tentativo di aumentare la naira.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

La naira nigeriana è rimasta al limite martedì mattina mentre gli investitori attendevano l’imminente decisione sui tassi di interesse da parte della banca centrale del paese. Il tasso di cambio ufficiale USD/NGN si è attestato a ~800, pochi punti al di sotto del massimo da inizio anno di 820. D’altra parte, il tasso del mercato nero è salito a un livello record con l’allargamento dello spread tra i due.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

La banca centrale nigeriana concluderà la sua riunione martedì e offrirà un altro aumento dei tassi di interesse nel tentativo di combattere l’aumento dell’inflazione. Questo incontro arriva in un momento difficile per l’economia della Nigeria.

La valuta nigeriana è crollata mentre l’inflazione è salita a un livello record. I dati mostrano che il tasso di cambio ufficiale rispetto al dollaro ha iniziato l’anno a 450. Ciò significa che i nigeriani con risparmi in naira hanno visto crollare il valore delle loro partecipazioni. Il deprezzamento della naira ha anche portato a un taglio indiretto dello stipendio mentre l’inflazione ha portato a un’imposta indiretta.

L’inflazione della Nigeria è aumentata. I dati più recenti hanno mostrato che l’inflazione si è spostata sopra il 20%. E questo potrebbe peggiorare dopo che la principale compagnia petrolifera e del gas ha aumentato i prezzi del 16%, come ho scritto qui . In un rapporto, Fitch ha avvertito che l’inflazione della Nigeria sarà in media del 25,1% quest’anno. Ha detto:

“Queste riforme eserciteranno una significativa pressione al rialzo sui prezzi al consumo nel secondo semestre del 2023, con l’inflazione fissata in media al 25,1% nel 2023, il tasso annuo più alto dagli anni ’90. Ciò eroderà ulteriormente il potere d’acquisto dei consumatori, offuscando le prospettive per i consumi privati”.

I nigeriani hanno anche visto accelerare il costo dei prestiti. I tassi di interesse sono passati dall’11,50% nel marzo 2022 al 18,50%. Gli analisti ritengono che la banca offrirà un altro aumento del tasso di 50 punti base nel tentativo di salvare la naira in crollo.

Le misure attuate dal governo nigeriano saranno positive a lungo termine. Ad esempio, lasciare fluttuare liberamente la naira nigeriana incoraggerà le società internazionali a entrare nella più grande economia dell’Africa. Allo stesso tempo, porre fine ai sussidi petroliferi aiuterà a tenere sotto controllo il debito del paese.

A breve termine, tuttavia, riteniamo che il tasso di cambio USD/NGN continuerà a salire mentre la naira nigeriana crolla. Il tasso ufficiale potrebbe crollare a 900 nei prossimi mesi.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Nigeria USD Africa Forex Mondo Risparmi