Il prezzo delle azioni AMD sale del 7% dopo l’obiettivo ambizioso fissato dal CEO

By: Michael Harris
Michael Harris
Specializzato in economia dal mondo accademico, con una passione per il trading finanziario, Michael Harris ha collaborato regolarmente a… read more.
on Mar 9, 2020
Updated: Mar 14, 2020
  • Il CEO Su prevede un tasso di crescita composto annuo del 20% nei prossimi quattro anni.
  • I margini lordi dovrebbero salire del 50%, mentre le vendite potrebbero aumentare fino al 30%, secondo Su.
  • Gli analisti aumentano l'obiettivo di prezzo delle azioni AMD, ma avvertono che gran parte della crescita è già stata messa in conto.

Le azioni di Advanced Micro Devices (AMD) (NASDAQ:AMD) hanno chiuso la settimana con un aumento di quasi il 7%, mentre il prezzo si riprende dal selloff del Coronavirus. Inoltre, il CEO della società ha dichiarato che si aspetta che l’azienda raggiunga una crescita del fatturato del 20% nei prossimi quattro anni.

Analisi fondamentale: obiettivo ambizioso

Lisa Su, CEO di AMD, ritiene che la società possa generare maggiori ricavi e maggiori profitti nei prossimi anni grazie alla riduzione dei costi di produzione. Si aspetta che i ricavi di AMD aumentino a un tasso di crescita annuo composto a lungo termine del 20%.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

“Siamo un’azienda molto più forte di cinque anni fa. Le opportunità sono maggiori”, ha dichiarato Su.

La società ha comunicato in precedenza di prevedere per il primo trimestre un fatturato compreso tra 1,75 e 1,85 miliardi di dollari. Su ha detto che i margini lordi dovrebbero aumentare oltre il 50%, mentre le vendite dovrebbero aumentare tra il 28% e il 30% quest’anno.

In seguito alle osservazioni di Su, l’analista di Atlantic Equities ha aumentato l’obiettivo di prezzo delle azioni AMD da 37 dollari a 60 dollari, grazie al “significativo beneficio in termini di costi di produzione”.

“Sospettiamo che la maggior parte dei bulls del titolo fossero già lì, e probabilmente circa un anno prima (quindi non siamo convinti che questo fornisca necessariamente un forte catalizzatore per un notevole vantaggio nell’area dei 50 dollari)”, ha detto l’analista di Bernstein Stacy Rasgon.

D’altra parte, l’analista di Morgan Stanley ritiene che la crescita prevista possa essere già stata valutata in termini di prezzo.

“Il dibattito continua ad essere per lo più incentrato sulla valutazione, con il titolo già quotato a più di 20 volte il target di EPS 2023 della società, e anche se ci potrebbero essere certamente dei vantaggi rispetto a tale target, siamo inclini a vedere i vantaggi/svantaggi ragionevolmente bilanciati”, ha detto l’analista di Morgan Stanley, Joseph Moore.

Su ha anche detto che AMD affronta le interruzioni nella supply chain causate dell’epidemia di Coronavirus, anche se le cose sono quasi tornate alla normalità. L’azienda ha detto in precedenza di aspettarsi “ripercussioni modeste” dal Coronavirus.

“AMD prevede che l’impatto di COVID-19 nel primo trimestre sarà modesto, con un potenziale aumento delle entrate nella fascia più bassa della guidance di circa 1,8 miliardi di dollari, più o meno 50 milioni di dollari. La guidance finanziaria per l’intero anno 2020 rimane invariata”, ha dichiarato AMD in un comunicato stampa di questa settimana.

Analisi tecnica: i supporti forniscono una base per una crescita

Analogamente ad altri titoli, il prezzo delle azioni AMD ha registrato un massimo storico pochi giorni prima che il mercato si correggesse al ribasso a causa dell’epidemia di Coronavirus. Le azioni hanno perso circa il 30% del valore in una settimana, prima di recuperare circa la metà delle perdite.

Grafico settimanale delle azioni AMD (TradingView)

L’obiettivo al rialzo rimane il recente record appena sotto la soglia dei 60 dollari, mentre la precedente resistenza intorno ai 41 dollari ha già fornito un supporto al prezzo delle azioni. Se il mercato si riprende dalle paure legate al Coronavirus, potremmo vedere il titolo AMD salire di livello per testare nuovi massimi.

In sintesi

Le azioni di AMD hanno chiuso la settimana in rialzo del 7% in quanto il prezzo delle azioni si è ripreso dal recente selloff del mercato. Il titolo è stato sostenuto da dichiarazioni rialziste del CEO della società in merito alla crescita dei ricavi, che hanno anche spinto alcuni analisti ad aumentare il prezzo target.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro