GBP/USD risponde positivamente al taglio dei tassi della BoE ai minimi storici

By: Michael Harris
Michael Harris
Specializzato in economia dal mondo accademico, con una passione per il trading finanziario, Michael Harris ha collaborato regolarmente a… read more.
on Mar 20, 2020
  • La BoE abbatte il tasso di interesse principale dallo 0,25% allo 0,1%.
  • Si impegna ad aumentare l'acquisto di titoli di Stato per 200 miliardi di sterline.
  • GBP/USD è in aumento dell'1,35% dopo che ieri ha registrato il minimo storico degli ultimi 35 anni.

La Banca d’Inghilterra (BoE) ha annunciato oggi di aver ridotto il suo tasso di base al minimo storico dello 0,1%. Inoltre, la banca centrale aumenterà le partecipazioni in titoli di Stato di 200 miliardi di sterline, ovvero l’allentamento quantitativo (QE).

Nella dichiarazione, la BoE ha affermato che il suo comitato di politica monetaria (MPC) “ha votato all’unanimità per aumentare le partecipazioni della Banca d’Inghilterra in titoli di Stato britannici e in obbligazioni societarie non finanziarie in sterline inglesi di 200 miliardi di sterline, per un totale di 645 miliardi di sterline”.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Questa azione segna la prima grande decisione per il nuovo governatore Andrew Bailey, che questa settimana ha sostituito Mark Carney. La banca centrale aveva compiuto una mossa simile la scorsa settimana, quando ha tagliato i tassi dallo 0,75% allo 0,25%.

Il tasso di cambio GBP/USD è in aumento dell’1,35% dopo che ieri ha registrato il minimo storico degli ultimi 35 anni.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro