Lifetise supera l’obiettivo di raccolta fondi di 250.001 sterline

By: Auther Bett
Auther Bett
Auther V. Bett, dottore commercialista, ha iniziato a scrivere sul mercato finanziario e contabile nel 2016. I suoi interessi… read more.
on Mag 4, 2020
  • Lifetise sta raccogliendo 250.000 dollari per lo sviluppo, la crescita e l'espansione dei prodotti.
  • La società di pianificazione finanziaria del Regno Unito ha già superato l'obiettivo di oltre 3.000 sterline.
  • Da ieri mattina, la raccolta fondi è ancora aperta agli investitori interessati.

La premiata piattaforma di pianificazione finanziaria Lifetise ha organizzato un crowdfunding per raccogliere 250.001,00 sterline in cambio di una partecipazione del 5,88% nella società. Ma da ieri mattina, la start-up britannica ha già superato l’importo previsto di oltre 3.000,00 sterline.

La società di pianificazione finanziaria è stata valutata 3.999.888,00 sterline prima della raccolta fondi e, in questo momento, circa il 5,96% del suo patrimonio netto era stato rilevato da un nuovo gruppo di investitori. Non è ancora chiaro quando Lifetise chiuderà la raccolta fondi, ma gli investitori interessati possono comunque effettuare donazioni attraverso Seedrs, uno strumento di crowdfunding.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Lifetise, che pretende di ricorrere alla gamification degli scenari di pianificazione finanziaria per i suoi utenti, è stata fondata nel 2015 ed è riuscita finora a ritagliarsi un nome in quanto una delle Fintech più influenti del settore. L’anno scorso l’azienda è stata scelta per l’acceleratore FinTech di Accenture.

Secondo il co-fondatore della società, Nick Wasmuth, il co-fondatore di Lifetise, Nick Wasmuth, è attualmente in trattative con una delle principali banche del Regno Unito per la concessione di licenze per consentire loro di unire i loro servizi con le funzioni bancarie chiave.

“Semplifichiamo la comprensione delle spese e dei risparmi previsti. Inoltre vi guidiamo passo dopo passo attraverso l’intero processo. Miriamo a portare via l’incertezza percepita sul futuro. E fornire gli strumenti e le informazioni per aiutarvi a sentirvi sicuri nel prendere decisioni finanziarie”, ha detto Wasmuth.

“Ora stiamo costruendo la piattaforma completa che vi permetterà di pianificare tutti i vostri obiettivi principali nell’arco di una vita intera, giocando su diversi scenari per vedere cosa funziona meglio per voi. Per quanto ne sappiamo, ciò che ci rende così unici è che abbiamo progettato Lifetise quasi come fosse un videogioco”.

Secondo Lifetise, i fondi raccolti saranno utilizzati come segue:

57% – Sviluppo del prodotto. Assumere ulteriori sviluppatori per aiutare a rimodellare la piattaforma per soddisfare un’ampia gamma di esigenze finanziarie.

32% – Crescita. Posizionare l’azienda come marchio di riferimento per i consumatori, costruendo al contempo una presenza online sostanziale.

11% – Costi operativi. Spese di gestione aziendale, compresi i costi normativi, contabili e amministrativi.

A parte il crowdfunding, Lifetise sta anche mandando avanti un programma chiamato “Coronavirus Money Help” per aiutare le persone in difficoltà finanziarie a superare la pandemia.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro