Il prezzo di Bitcoin torna a 14.000$ per la prima volta da gennaio 2018

Scritto da: Ali Raza
Novembre 1, 2020
  • Ieri il prezzo del bitcoin ha finalmente superato il livello di 14.000$.
  • È la prima volta che la moneta raggiunge questa altezza da gennaio 2018.
  • Una correzione è possibile, ma ci sono ragioni fondamentali per cui il prezzo potrebbe crescere ulteriormente.

Dai tempi della più grande crypto bull run della storia, quando Bitcoin è salito fino a 20.000$, la moneta ha lottato per tornare a questi livelli, ma finora non è ancora successo. Tuttavia, ieri BTC ha compiuto una mossa importante nella giusta direzione, quando il suo prezzo è improvvisamente aumentato, tentando di superare la barriera di 14.000$.

Bitcoin ha appena violato 14.000$

Il balzo è stato improvviso e ha permesso a BTC di risalire a livelli che non si vedevano da gennaio 2018. La moneta non solo ha raggiunto 14.000$ per unità, ma l’ha superata, raggiungendo infine un nuovo massimo di 14.100$.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il livello è quasi 300$ al di sopra del precedente massimo annuale di 13.863$, raggiunto tre giorni fa, il 28 ottobre.

Ovviamente, dopo che l’impennata ha portato la moneta a questo picco, il prezzo di Bitcoin ha iniziato a vedere una correzione che l’ha portata a 13.680$.

Tuttavia, non appena la moneta ha raggiunto questo prezzo, ha iniziato a salire di nuovo, il che l’ha portata al suo prezzo al momento, che è di 13.700$.

In altre parole, sembrerebbe che la moneta stia lanciando l’ennesimo attacco alla resistenza da 14.000$, in quanto appare pronta a continuare la crescita iniziata a metà marzo, dopo il crollo causato dai timori legati al COVID- 19.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Cosa succederà dopo?

Da un punto di vista tecnico, BTC sembra essere in una zona di ipercomprato. Il suo RSI si trova sopra i 70 punti, il che significa che potrebbe essere previsto un sell-off nel prossimo futuro. Gli investitori dovrebbero quindi prestare molta attenzione a come procederanno da questo punto in avanti.

Ma è anche possibile che il prezzo continui semplicemente a crescere. Il sentimento del mercato è sicuramente rialzista e il recente annuncio di PayPal e di altri grandi istituti finanziari ha contribuito molto.

Ad esempio, Microstrategy e Grayscale hanno accumulato centinaia di milioni in BTC per i loro clienti nel corso dell’anno, indicando che le istituzioni hanno sviluppato un forte interesse tuttora acceso.

Un’altra cosa da tenere a mente è che le elezioni presidenziali statunitensi sono tra pochi giorni e che questo evento potrebbe avere un forte impatto sul comportamento di Bitcoin nella prossima settimana o due.