Il prezzo dell’oro si è indebolito dopo la notizia del vaccino Covid-19

Scritto da: Stanko Iliev
Novembre 16, 2020
  • Finché il prezzo dell'oro è superiore a 1.800$, questo metallo prezioso si trova nella zona di acquisto.
  • I casi di COVID-19 negli Stati Uniti continuano ad aumentare, così come in Europa.
  • L'aumento dei casi e il ritardo nello stimolo fiscale USA potrebbero mantenere a galla i prezzi dell'oro.

Il prezzo dell’oro si è indebolito la scorsa settimana per le notizie ottimiste del vaccino Covid e ha chiuso la settimana sotto i 1.900$. Pfizer e BioNTech hanno annunciato che il loro vaccino COVID-19 sviluppato congiuntamente è efficace in oltre il 90% dei pazienti.

Analisi fondamentale: il prezzo dell’oro è ancora supportato dall’incertezza del futuro economico globale

L’oro è considerato un bene rifugio e il prezzo dell’oro si è indebolito poiché Pfizer ha annunciato che avrà un vaccino contro il coronavirus pronto negli Stati Uniti entro la fine di quest’anno. Il mercato azionario statunitense è ancora sostenuto da un ottimismo per la prospettiva di un Congresso diviso e da un minor rischio di importanti cambiamenti di politica, che è negativo per il prezzo dell’oro.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Joe Biden ha vinto le elezioni presidenziali ed è diventato il 46° presidente degli Stati Uniti. Nonostante ciò, il prezzo dell’oro rimane in trend rialzista e si prevede che gli investitori che fanno trading di oro saranno più attivi nelle prossime settimane.

L’attenzione degli investitori è attualmente concentrata sulle trattative riguardanti il pacchetto di aiuti di stimolo degli Stati Uniti e sulla situazione con la pandemia COVID-19. I casi di COVID-19 negli Stati Uniti continuano ad aumentare mentre l’Europa non sta andando meglio con questa pandemia.

Gli Stati Uniti hanno segnalato oltre 180.000 nuovi casi in un giorno e la pandemia ha spinto gli ospedali statunitensi al limite della capacità. Questo non è certamente un bene per l’economia, ma potrebbe aggiungere un’ulteriore spinta al prezzo dell’oro.

Sebbene i mercati possano continuare ad accogliere favorevoli notizie sui vaccini, l’aumento dei casi di Covid e il continuo ritardo nello stimolo fiscale statunitense potrebbero mantenere a galla i prezzi dell’oro.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Analisi tecnica: i rialzisti si concentrano sul superare il livello di resistenza a 1.900$

Fonte dei dati: tradingview.com

Gli attuali livelli di resistenza sono 1.900$, 1.950$ e 2.000$, mentre invece 1.850$ e 1.800$ rappresentano gli attuali livelli di supporto. Se il prezzo supera 1.900$, sarebbe un segnale per acquistare oro con la strada aperta a 1.950$.

L’aumento sopra i 2.000$ supporta la continuazione del trend rialzista e il prossimo obiettivo di prezzo potrebbe essere intorno ai 2.200$. D’altra parte, se il prezzo scende al di sotto di 1.850$, sarebbe un segnale di “vendita” avendo la strada aperta a 1.800$.

In sintesi

L’oro è considerato un bene rifugio e il prezzo dell’oro si è indebolito poiché Pfizer ha annunciato che avrà un vaccino contro il coronavirus pronto negli Stati Uniti entro la fine di quest’anno. Nonostante ciò, il prezzo dell’oro rimane in un trend rialzista e si prevede che gli investitori che negoziano l’oro saranno più attivi nelle prossime settimane. Il prezzo dell’oro è ancora sostenuto dall’incertezza sul futuro economico globale e l’aumento dei casi Covid potrebbe mantenere a galla i prezzi dell’oro. Se il prezzo supera 1.900$, questa sarebbe una conferma della tendenza “rialzista” con la strada aperta a 1.950$ o addirittura 2.000$.