Bitcoin punta a $19.000 quando FOMO entra in gioco

Novembre 18, 2020
  • I partecipanti al mercato crescono mentre Bitcoin supera i $18.000.
  • Un alto livello di ottimismo può essere percepito come un segno negativo.
  • L'indice sequenziale TD prevede una correzione nelle prossime settimane.

Bitcoin ha fatto notizia dopo essere salito a un nuovo massimo annuale di 18,500 dollari mercoledì 18 novembre. Mentre gli operatori di mercato sembrano entrare in uno stato di FOMO, i dati sulla catena rivelano che c’è più spazio per salire prima che si materializzi una correzione.

La folla si scatena mentre Bitcoin sale ai nuovi massimi annuali

Bitcoin ha catturato l’attenzione del mercato dopo l’impressionante corsa al rialzo che ha visto nelle ultime settimane. La criptovaluta di punta è aumentata di oltre il 40% dal 3 novembre, mentre la pressione sugli acquisti continua a crescere dietro di essa. Il costante movimento al rialzo dei prezzi non è passato inosservato.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il numero di citazioni relative a BTC su diversi social media è andato alle stelle poiché i prezzi hanno superato la soglia dei 18.000 dollari.

LunarCRUSH ha registrato un enorme picco nell’attività di coinvolgimento sociale attorno a Bitcoin. Quasi 1,16 milioni di impegni sono stati registrati nelle ultime 24 ore, con un aumento del 315% negli ultimi quattro giorni.

Ancora più importante, circa il 68% di tutte le interazioni sociali sono state rialziste sulla pioniera della criptovaluta. Questi includono preferiti, Mi piace, commenti, risposte, retweet, citazioni e condivisioni, solo per citarne alcuni.

Le crescenti chiacchiere intorno a Bitcoin sono un segno preoccupante dal punto di vista del contro sentimento. Di solito, quando i trader al dettaglio prestano maggiore attenzione a qualsiasi criptovaluta a causa di una risalita in corso, i prezzi tendono a ritracciare. Questo potrebbe essere il caso di BTC, quindi fai attenzione quando acquisti Bitcoin.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

I tecnici indicano una correzione in arrivo

L’indicatore sequenziale TD supporta la tesi di un potenziale ritracciamento sull’orizzonte di Bitcoin. Questo indice tecnico sta per presentare un segnale di vendita sotto forma di nove candelabri verdi sul grafico a 1 giorno. La formazione ribassista prevede una correzione giornaliera da una a quattro candele prima che il trend rialzista riprenda.

I dati storici mostrano che la configurazione del TD è stata incredibilmente precisa nell’anticipare i massimi locali di BTC. Guardando il grafico settimanale, ad esempio, l’ultima volta che si è sviluppata una candela verde a nove, il prezzo di Bitcoin è sceso di oltre il 16%. Pertanto, l’attuale previsione deve essere presa sul serio nonostante il trend rialzista in corso.

https://www.tradingview.com/x/QQuiQVda/

Il modello “In / Out of the Money Around Price” (IOMAP) di IntoTheBlock rivela che Bitcoin si trova su un supporto stabile. Sulla base di questa metrica on-chain, circa 500.000 indirizzi avevano precedentemente acquistato quasi 330.000 BTC a un prezzo medio di 17.200 dollari.

Un muro di domanda così massiccio può avere la capacità di assorbire parte della pressione di vendita in caso di una correzione improvvisa.

Il rovescio della medaglia, le coorti IOMAP mostrano poche o nessuna barriera di resistenza che impedirà a Bitcoin di avanzare ulteriormente.

Un nuovo ciclo rialzista si svela

Data la mancanza di barriere di resistenza davanti a Bitcoin, sembra che i prezzi potrebbero avanzare ulteriormente prima che si materializzi una correzione. BTC potrebbe entrare in un progresso parabolico nelle prossime ore che lo vedrà ripetere il recente massimo di 18,500 dollari o addirittura ripetere il test dei precedenti massimi storici. Tuttavia, gli alti livelli di avidità tra i partecipanti al mercato e le prospettive di TD Sequential suggeriscono che gli investitori devono essere cauti.

Ora più che mai, è imperativo implementare una solida strategia di gestione del rischio per evitare di essere catturati dalla parte sbagliata del trend. Durante l’ultimo mercato rialzista, i pullback del 37% sono stati abbastanza regolari e un’azione sui prezzi simile potrebbe svilupparsi presto.