Azioni ThyssenKrupp in calo del 10% per 11.000 tagli di posti di lavoro

Scritto da: Michael Harris
Novembre 20, 2020
  • Thyssenkrupp prevede di tagliare 11.000 posti di lavoro, circa il 10% dell'intera forza lavoro.
  • Il colosso tedesco ha registrato una perdita di 5,5 miliardi di euro per l'intero anno.
  • "Le prospettive per il prossimo anno sono ancora piuttosto disastrose," secondo un'analista di Commerzbank.

Le azioni di Thyssenkrupp AG (ETR: TKA) sono scese di quasi il 10% nella giornata di ieri dopo che la società ha dichiarato che licenzierà 11.000 dipendenti.

Analisi fondamentale: la pandemia continua a danneggiare gli affari

Thyssenkrupp ha in programma di tagliare 11.000 posti di lavoro, che rappresentano circa il 10% della sua intera forza lavoro mentre il conglomerato lotta per arginare le perdite. Thyssenkrupp ha detto che prevede un ulteriore deficit di 1 miliardo di euro per il periodo corrente.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Durante l’anno terminato a settembre, la società tedesca di ingegneria industriale e produzione di acciaio ha registrato un fatturato di 5,5 miliardi di euro ($6,5 miliardi), determinando la sua decisione di quasi raddoppiare il numero di licenziamenti.

“Dovremo spostarci ulteriormente nella “zona rossa” prima di rendere la Thyssenkrupp pronta per il futuro,” ha affermato il CEO della società Martina Merz. “I prossimi passi potrebbero essere più dolorosi di quelli precedenti. Ma ce la faremo”.

L’ex colosso industriale sta ora lottando per sopravvivere mentre la sua attività siderurgica deve affrontare gravi sfide, tra cui ampi deficit pensionistici e importazioni a basso costo dall’Asia. La società dovrebbe vendere una serie di attività e annunciare un rinnovamento.

I funzionari di Thyssenkrupp hanno discusso con potenziali acquirenti e partner di fusione per la sua attività siderurgica. L’azienda ha anche parlato con il governo tedesco per cercare di ottenere un pacchetto di aiuti di almeno 5 miliardi di euro.

La società ha venduto la sua unità di ascensori all’inizio del 2020 per 17,2 miliardi di euro nel tentativo di assicurarsi più tempo per rinnovare le altre unità. Thyssenkrupp detiene ora circa 13,2 miliardi di euro di contanti e linee di credito non utilizzate.

“Le prospettive per il prossimo anno sono ancora piuttosto disastrose,” ha affermato Ingo Schachel, analista senior di Commerzbank.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Analisi tecnica: un’altra battuta d’arresto per i rialzisti

Le azioni della società con sede a Essen sono crollate di quasi il 10% a 4,43 euro alla Borsa di Francoforte, con una perdita netta di oltre il 60% da inizio anno. A differenza delle azioni di altre società, la TKA è ancora quotata vicino ai minimi mentre fatica a riprendersi dalla pandemia.

Grafico giornaliero Thyssenkrupp (TradingView)

Il prezzo delle azioni Thyssenkrupp ha ora perso una parte dei suoi guadagni con un rialzo di circa il 12,5% a novembre. Il titolo ha toccato il minimo storico di 3,28 euro lo scorso marzo.

In sintesi

ThyssenKrupp ha detto che licenzierà circa 11.000 dei suoi dipendenti mentre la società si sforza di rilanciare le sue attività e ottenere un pacchetto di aiuti dal governo tedesco.