Il greggio aumenta per le notizie sui vaccini mentre gli investitori attendono le scorte USA

Scritto da: Faith Maina
Novembre 25, 2020
  • Gli investitori tengono d'occhio le scorte di petrolio USA e il numero di impianti di Baker Hughes.
  • Le notizie positive sui vaccini hanno continuato ad alimentare lo slancio al rialzo dei prezzi del petrolio.
  • Il Brent è salito dell'1,44% a 48,50$, mentre il WTI è arrivato a 45,42$.

Il prezzo del petrolio greggio ha continuato a cavalcare le recenti notizie sui vaccini contro il COVID-19. Gli investitori sperano che la vaccinazione riporti il mondo alla normalità; il che è positivo per i rialzisti che cercano di acquistare petrolio. Alle 09:07 GMT, il Brent era in rialzo dell’1,44% a 48,50$. Allo stesso modo, il WTI ha continuato a superare il livello di prezzo di 45$, attestandosi a 45,42$. Oggi, l’attenzione degli investitori è sulle scorte di petrolio greggio degli Stati Uniti.

Prezzo del petrolio greggio

Le notizie sui vaccini continuano ad alimentare le speranze nel mercato del petrolio

Il 18 novembre 2020, Pfizer Inc. (NYSE: PFE) e BioNTech SE (NASDAQ: BNTX) hanno annunciato il completamento dello studio di fase 3 del loro candidato al vaccino contro il coronavirus. Due giorni dopo, le due società hanno chiesto l’approvazione dell’uso di emergenza del farmaco. Una volta che la Food and Drug Administration degli Stati Uniti approverà la richiesta il 10 dicembre, la vaccinazione negli Stati Uniti inizierà dal giorno successivo.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Anche il vaccino Moderna ha compiuto notevoli progressi. Moncef Slaoui, il leader dell’operazione Warp Speed, ha indicato che un comitato di esperti terrà una riunione il 17 dicembre 2020 appositamente per questo farmaco. Moderna dovrebbe presentare la sua domanda per l’uso di emergenza del vaccino entro la fine di questo mese.

Entrambi i vaccini Moderna e Pfizer hanno un’efficacia del 95% sulla prevenzione del COVID-19. Il vaccino dell’Università di Oxford ha mostrato un’efficacia del 70%. Tuttavia, i ricercatori hanno indicato che il numero potrebbe raggiungere il 90% con una modifica nel dosaggio.

Le notizie positive sui vaccini hanno alimentato l’ottimismo nel mercato del petrolio greggio. Gli investitori sperano che la notizia si tradurrà in un allentamento delle restrizioni di viaggio. Inoltre, le persone torneranno alle loro solite postazioni di lavoro. Queste attività aumenteranno la domanda di petrolio greggio.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Gli investitori tengono d’occhio le azioni legate al petrolio degli Stati Uniti

Questa mattina, l’American Petroleum Institute (API) ha pubblicato i dati sulle scorte di petrolio greggio, benzina e distillati negli Stati Uniti. Secondo i dati rilasciati dall’API il 18 novembre, le scorte di petrolio greggio statunitensi sono aumentate di 4,174 milioni di barili rispetto al valore previsto 1.950 milioni di barili.

Oggi, i dati mostrano che il petrolio greggio in giacenza è aumentato di 3,8 milioni di barili nell’ultima settimana. Gli analisti avevano previsto una variazione di -0,333 milioni di barili.

Nel corso della giornata, l’Energy Information Administration rilascerà i dati sulle scorte di greggio degli Stati Uniti. Nel precedente comunicato stampa, le scorte sono aumentate di 0,768 milioni di barili. Gli analisti prevedono che il petrolio greggio in giacenza sia aumentato di 0,127 milioni di barili nell’ultima settimana. Una cifra superiore al previsto implicherà una bassa domanda per la merce; uno scenario che sarà ribassista per i prezzi del greggio.

Inoltre, il conteggio della piattaforma petrolifera statunitense Baker Hughes dovrebbe essere rilasciato oggi. Secondo i dati presentati il 20 novembre, il numero di piattaforme petrolifere attive negli Stati Uniti era di 231, in calo rispetto ai 236 precedenti. Un numero elevato di piattaforme indicherà un aumento della domanda di vari prodotti petroliferi.