Il rialzo dei prezzi del greggio dopo il conteggio delle piattaforme USA

Scritto da: Faith Maina
Novembre 26, 2020
  • Il numero di piattaforme petrolifere statunitensi è attualmente a 241, la cifra più alta di novembre.
  • Le scorte petrolifere USA sono diminuite di 0,754 milioni di barili contro i +0,127 milioni previsti.
  • Brent e WTI hanno superato rispettivamente i livelli di prezzo psicologico di 49$ e 46$.

I prezzi del greggio sono saliti alle stelle dopo il rilascio dei dati sulle scorte di petrolio degli Stati Uniti e sul conteggio degli impianti. Alle 18:31 GMT, il WTI era salito dello 0,76%, arrivando a 46,25$. Anche il Brent ha registrato uno slancio al rialzo, arrivando a 49,02$. Il mercato stava reagendo a un calo delle scorte di petrolio e a un numero maggiore di impianti negli Stati Uniti.

Prezzi del petrolio greggio

Le scorte di petrolio USA indicano un aumento incombente della domanda

Secondo i dati diffusi dall’Energy Information Administration, le scorte di greggio statunitensi nell’ultima settimana sono diminuite di 0,754 milioni di barili. Gli esperti avevano previsto che la quantità di stoccaggio sarebbe aumentata di 0,127 milioni di barili. Nella settimana precedente, le scorte erano aumentate di 0,768 milioni di barili.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Allo stesso tempo, le scorte di petrolio greggio di Cushing si sono ridotte di 1,721 milioni di barili. Nella settimana precedente, la quantità di petrolio greggio immagazzinato al Cushing è aumentata di 1,2 milioni di barili. Gli analisti avevano previsto un calo di 0,92 milioni di barili nel comunicato stampa di oggi.

I dati odierni sulle scorte petrolifere statunitensi sono una buona notizia per gli investitori il cui interesse è acquistare petrolio. I dati inferiori alle attese sono un’indicazione della crescente domanda di petrolio greggio. Il mercato sta guardando oltre l’aumento dei casi di coronavirus e punta sulle notizie positive sui vaccini. Gli investitori sperano che i governi allentino le restrizioni sui viaggi internazionali. Inoltre, le persone che tornano ai loro uffici rappresenteranno una maggiore domanda di carburante per auto.

Se la presentazione della Pfizer Inc andrà a buon fine il 10 novembre, la vaccinazione negli Stati Uniti inizierà il giorno successivo. Anche Moderna dovrebbe inoltrare la sua domanda entro la fine di questo mese. Le notizie positive sui vaccini sono state ulteriormente accentuate dall’annuncio che il vaccino dell’Università di Oxford può raggiungere un’efficacia del 90% con la modifica del dosaggio. Successivamente, il mercato del petrolio greggio spera di tornare al clima pre-pandemia.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Gli Stati Uniti riportano il numero più alto di piattaforme petrolifere a novembre

Secondo i dati diffusi da Baker Hughes, il numero di piattaforme petrolifere negli Stati Uniti è attualmente a 241. Il numero è un aumento rispetto ai 231 impianti della scorsa settimana. Effettivamente, l’attuale numero di piattaforme petrolifere è il dato più alto di novembre.

I dati sugli impianti di perforazione attivi indicano che il mercato del greggio sta superando la sfida delle compagnie petrolifere in bancarotta. Secondo Haynes & Boone, 40 aziende di produzione di petrolio hanno cessato l’attività a partire dall’ottobre 2020. Noble Corp. e Chesapeake Energy Corp. sono alcune delle aziende produttrici di petrolio che hanno presentato istanza di fallimento ricorrendo al Chapter 11.

Gli esploratori petroliferi stanno cercando di aumentare la produzione per incassare la domanda prevista. Tuttavia, una maggiore attività presso gli impianti di perforazione potrebbe comportare un aumento delle scorte di petrolio. Nelle prossime settimane, gli investitori terranno d’occhio l’andamento della domanda e dell’offerta di petrolio greggio e l’impatto di queste forze sui prezzi del greggio.