Analisi dei prezzi di Dash, Chainlink e IOTA

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Dic 23, 2020

Il mercato delle criptovalute rimane nella zona rialzista e questa situazione supporta anche il prezzo di Dash, Chainlink e IOTA. Bitcoin ha trovato un forte supporto sopra il livello di $20.000, ma alcuni analisti affermano che una correzione potrebbe essere dietro l’angolo.

La notizia negativa è che Ripple (XRP) è sceso di oltre il 20% dopo che la società ha confermato che si aspetta di essere oggetto di una causa legale da parte della Securities and Exchange Commission (SEC).

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

È anche importante ricordare che Coinbase ha presentato una bozza di dichiarazione di registrazione alla US Securities and Exchange Commission, segnalando la sua intenzione di diventare pubblica. “Coinbase Global, Inc. ha annunciato di aver presentato in via confidenziale una bozza di dichiarazione di registrazione sul modulo S-1 alla Securities and Exchange Commission (la” SEC “). Il modulo S-1 dovrebbe entrare in vigore dopo che la SEC avrà completato la sua revisione processo, soggetto alle condizioni di mercato e ad altre condizioni “, ha annunciato l’azienda il 17 dicembre.

Dash (DASH) di nuovo quotato sopra il livello di $100

Dash si è mosso in un trend rialzista dall’inizio di novembre e per ora non ci sono segnali di inversione di tendenza. La maggior parte dei professionisti prevede il futuro luminoso per questa criptovaluta, ma c’è ancora un livello di incertezza attorno al progetto Dash.

Fonte dei dati: tradingview.com

In questo grafico, ho segnato importanti livelli di resistenza e supporto. I livelli di supporto importanti sono $100 e $90, mentre invece $110 e $120 rappresentano i livelli di resistenza.

Se il prezzo salta sopra i $110, sarebbe un segnale per acquistare Dash, con la strada aperta a $120. D’altra parte, se il prezzo scende al di sotto di $90, sarebbe un forte segnale di “vendita” e il segno di inversione di tendenza.

Chainlink (LINK) rimane in zona di acquisto

Il prezzo di Chainlink (LINK) è passato da $10 a $16 in meno di quaranta giorni e il prezzo attuale è di circa $12,5. I livelli di supporto critici sono $12 e $11, mentre invece $14 e $15 rappresentano i livelli di resistenza.

Fonte dei dati: tradingview.com

Ci sono alcuni rischi evidenti quando si tratta di acquistare Chainlink (LINK) questo dicembre, ma se il prezzo supera di nuovo i $14, ciò confermerà la tendenza rialzista.

Il prezzo IOTA non è ancora in grado di superare la resistenza di $0,40

IOTA (MIOTA) ha trovato un forte supporto sopra $0,30 e l’attuale livello dei prezzi rappresenta un buon rapporto qualità-prezzo. Secondo gli analisti, questa criptovaluta è ancora sottovalutata e IOTA potrebbe raggiungere un nuovo record di prezzo nei prossimi anni.

Fonte dei dati: tradingview.com

Secondo le regole dell’analisi tecnica, il trend attuale di questa criptovaluta è neutro-rialzista. I livelli di resistenza importanti sono $0,35 e $0,40, mentre invece $0,25 e $0,20 rappresentano gli attuali livelli di supporto.

Se il prezzo supera $0,35, sarebbe un segnale per acquistare IOTA e il prossimo obiettivo di prezzo potrebbe essere intorno a $0,40 o addirittura $0,50.

In sintesi

Il mercato delle criptovalute rimane nella zona rialzista e questa situazione supporta anche il prezzo di Dash, Chainlink e IOTA. Coinbase ha annunciato di aver presentato una bozza di dichiarazione di registrazione alla US Securities and Exchange Commission, che è una notizia positiva per il mercato delle criptovalute.