Rialzo o ribasso? Previsione dei prezzi PotCoin (POT) per gennaio

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Gen 4, 2021
  • Il prezzo di PotCoin è correlato al prezzo di Bitcoin.
  • Alcuni analisti affermano che il mercato delle criptovalute è entrato in una bolla.
  • Se il prezzo scende al di sotto di $0,0120, il prossimo obiettivo potrebbe essere intorno a $0,010.

PotCoin (POT) è passato da 0,0066 a 0,014 dollari dall’inizio di dicembre e il prezzo attuale è di circa 0,0130 dollari. PotCoin è una soluzione di criptovaluta digitale per l’industria globale della cannabis, ma c’è ancora un livello di incertezza attorno a questo progetto.

Analisi fondamentale: soluzione di criptovaluta digitale per l’industria globale della cannabis

PotCoin è una soluzione di criptovaluta digitale per l’industria globale della cannabis che consente agli appassionati di cannabis di interagire e negoziare reciprocamente. I suoi creatori volevano risolvere i problemi bancari per le persone che cercavano di negoziare marijuana legale poiché le banche non possono condurre legalmente affari legati all’erba.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Questo progetto è stato lanciato nell’anno 2014, mentre PotCoin ha iniziato a fare trading online grazie all’esposizione ottenuta da Denis Rodman. Indossava una maglietta potcoin.com durante il suo viaggio in Corea del Nord e il PotCoin torna sotto i riflettori dei media grazie a questo evento.

Tutte le principali criptovalute stanno avanzando negli ultimi giorni; Bitcoin è aumentato oltre 34,000 dollari (il prezzo attuale è di circa 31,000 dollari) e questa situazione supporta anche il prezzo di PotCoin. I gestori di fondi affermano che questo aumento della domanda proveniva da investitori istituzionali e hedge fund.

“La velocità con cui gli investitori professionisti si stanno muovendo verso le criptovalute in questo momento è notevole,” ha affermato Hunter Horsley, co-fondatore e amministratore delegato di Bitwise.

Alcuni analisti di criptovaluta affermano che il mercato crypto è entrato in una bolla e che la fase di correzione potrebbe essere dietro l’angolo. Il 2020 è stato un anno impressionante per il mercato, ma per ora non ci sono segni di mercato ribassista.

PotCoin è una delle criptovalute che potrebbe avanzare ancora di più nel mercato rialzista in corso, ma c’è ancora un livello di incertezza. Il progetto PotCoin deve anche affrontare la concorrenza di altre criptovalute simili popolari basate sulla marijuana come CannabisCoin, DopeCoin, HempCoin e CannaCoin.

La mia opinione è che questa sia una criptovaluta molto rischiosa e se decidi di fare trading su PotCoin questo gennaio, dovresti sempre usare un ordine “stop-loss”.

Analisi tecnica: i ribassisti sono concentrati sulla rottura del livello di supporto a $0,0120

Quando fai trading su PotCoin, dovresti tenere presente che il prezzo potrebbe anche indebolirsi nei prossimi giorni. Il prezzo di PotCoin è correlato al prezzo di Bitcoin, e se Bitcoin entra nella fase di correzione, ciò avrà un’influenza negativa su PotCoin.

“Il prezzo del Bitcoin è totalmente manipolato da un gruppo di persone e non ha alcun valore fondamentale. Siamo vicini al punto in cui la bolla iperbolica sta per scoppiare,” ha detto il professore di economia, Nouriel Roubini.

Fonte dati: tradingview.com

Gli attuali livelli di resistenza sono 0,0140, 0,0150 e 0,0160 dollari; 0,0120 e 0,010 dollari rappresentano gli attuali livelli di supporto. Se il prezzo supera 0,0140 dollari, sarebbe un segnale per scambiare PotCoin e abbiamo la strada aperta a 0,0150 o addirittura 0,0160 dollari.

D’altra parte, se il prezzo scende al di sotto di 0,0120 dollari, sarebbe un segnale di “vendita” deciso e abbiamo la strada aperta a 0,010 dollari.

In sintesi

PotCoin è una delle prime criptovalute per l’industria della marijuana, che puoi inviare tramite Internet. I suoi creatori volevano risolvere i problemi bancari per le persone che cercavano di negoziare marijuana legale poiché le banche non possono condurre legalmente affari legati all’erba. Il prezzo di PotCoin rimane in un mercato rialzista, ma se il prezzo scende al di sotto di 0,0120 dollari, sarebbe un segnale di “vendita” fermo e il prossimo obiettivo potrebbe essere intorno a 0,010 dollari.