Il palladio rimane nel mercato rialzista, ma i timori per il coronavirus potrebbero aggiungere ulteriore pressione

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Gen 25, 2021
  • Il palladio ha esteso la sua correzione dai recenti massimi sopra i $2.500.
  • L'avversione al rischio probabilmente prevarrà nei prossimi giorni.
  • Se il prezzo scende al di sotto di $2.300, sarebbe un forte segnale di "vendita".

Il palladio ha esteso la sua correzione dai recenti massimi sopra i $2.500 registrati nella prima settimana di gennaio; tuttavia, finché il prezzo è superiore a $2.000, non vi è alcun rischio di mercato ribassista. Le preoccupazioni per una nuova ondata di pandemia in Cina, insieme a nuovi lockdown in tutto il mondo, potrebbero aggiungere ulteriore pressione sul prezzo del palladio.

Analisi fondamentale: il calo dell’attività commerciale potrebbe aggiungere ulteriore pressione al prezzo del palladio

L’avversione al rischio probabilmente prevarrà nei prossimi giorni poiché le nuove epidemie di COVID-19 in Cina continuano a preoccupare gli investitori. Il prezzo del palladio rimane in un mercato rialzista, ma il calo dell’attività commerciale in tutto il mondo indica che il prezzo di questo metallo prezioso potrebbe scendere dal livello di prezzo attuale.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Alcuni analisti affermano che l’immunizzazione del vaccino non porrà presto fine alla crisi del Covid-19 e al momento non consentirà ai Paesi di tornare sul percorso di crescita.

Il presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde, ha dichiarato la scorsa settimana che il programma di stimolo continuerà fino a marzo 2022. Ha anche affermato che non è necessario ampliare lo stimolo, ma l’attuale politica rimarrà favorevole.

La Federal Reserve statunitense terrà una riunione di politica monetaria questo mercoledì e, secondo gli analisti, la FED manterrà invariata la sua politica monetaria. Joe Biden ha giurato come 46° presidente degli Stati Uniti la scorsa settimana e ha immediatamente firmato diversi ordini per rafforzare la lotta contro il coronavirus.

“Gli Stati Uniti sono i più colpiti dal COVID-19, con 24,70 milioni di casi e 413.775 decessi riportati alla mezzanotte dello scorso venerdì. Solo nella scorsa settimana, 3.089 americani sono morti in media a causa della malattia, mentre 20 Stati USA hanno riportato decessi record questo mese,” ha riferito Francis Collins, direttore del National Institutes of Health degli Stati Uniti.

Il palladio è utilizzato nell’industria automobilistica, dove funge da convertitore catalitico, e ogni notizia negativa collegata alla pandemia ha una cattiva influenza sul suo prezzo. Molte case automobilistiche hanno registrato un calo dei ricavi a due cifre poiché l’industria automobilistica è stata colpita in modo significativo dalla crisi pandemica.

Analisi tecnica: il prezzo del palladio rimane sotto pressione

Questo prezzo del metallo prezioso è attualmente al di sotto del livello di $2.400 e il sentimento per il palladio rimane ribassista per la prossima settimana di trading. Preoccupazione a causa della crescita economica lenta in mezzo alla pandemia in corso continuano a dominare i mercati finanziari.

Fonte dei dati: tradingview.com

I livelli di supporto importanti sono $2.300, $2.200, mentre invece $ 2.000, $2.500 e $2.600 rappresentano i livelli di resistenza. Se il prezzo supera $2.500, sarebbe un segnale per comprare palladio, e abbiamo la strada aperta a $2.550.

L’aumento sopra $2.600 conferma la tendenza rialzista di questo metallo prezioso e il prossimo target price potrebbe essere di circa $2.700. D’altra parte, se il prezzo scende al di sotto di $2.300, sarebbe un forte segnale di “vendita”, e abbiamo la strada aperta a $2.200.

In sintesi

Il palladio ha esteso la sua correzione dai recenti massimi superiori a $2.500 mentre le nuove epidemie di COVID-19 in Cina continuano a preoccupare gli investitori. Il prezzo del palladio rimane sotto pressione, e se il prezzo scende al di sotto di $2.300, sarebbe un forte segnale di “vendita”, e abbiamo la strada aperta a $2.200.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro