WSB: prezzi dell’oro al ribasso con l’aumento del volume di trading

Scritto da: Michael Harris
Gennaio 29, 2021
  • I prezzi dell'oro hanno invertito il loro corso ieri per chiudere al ribasso la giornata.
  • Il mercato dell'oro ha visto il volume più alto ieri nelle ultime due settimane a causa degli hedge fund.
  • Una rottura sotto i 1.830$/oz apre la porta per un rapido viaggio a 1.800$/oz.

I prezzi dell’oro sono scesi di oltre l’1% ieri pomeriggio mentre il trading volatile a Wall Street continua per la frenesia “Wallstreetbets”.

Analisi fondamentale: i fondamentali passano in secondo piano

In tempi come questo, i dati fondamentali e le relazioni sono meno rilevanti. Il rapporto pubblicato dal World Gold Council (WGC) cje si aspetta che il consumo di oro dell’India si riprenda quest’anno dopo aver toccato il punteggio più basso in 26 anni nel 2020 a causa dell’aumento delle vendite, è meno rilevante in questi giorni poiché la comunità degli investitori ha gli occhi puntati sulla saga WSB.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

In un ambiente di trading più normale, i trader di oro utilizzerebbero questo rapporto come catalizzatore rialzista. Il WGC ha affermato che l’aumento degli acquisti di oro da parte dell’India potrebbe sostenere i prezzi dei lingotti, che sono saliti a un livello record lo scorso anno, tuttavia, potrebbe anche aumentare il deficit commerciale del Paese e pesare sulla rupia in difficoltà.

Le restrizioni indotte dal coronavirus hanno pesato sulla domanda di oro dell’India, che è scesa del 35% nel 2020 a 446,4 tonnellate, il livello più basso dal 1994, ha affermato il WGC in un nuovo rapporto.

Ma il consiglio ha affermato di aspettarsi che la domanda riprenda quest’anno tornando vicino ai livelli visti nel 2019, poiché si prevede anche un aumento della ripresa economica, grazie a un calo dei contagi da coronavirus, ha affermato Somasundaram PR, amministratore delegato del WGC India.

L’economia indiana dovrebbe avanzare dell’11,5% nel 2021, secondo il Fondo monetario internazionale.

“Con l’allentamento dei blocchi e l’introduzione graduale degli sforzi di normalizzazione, le importazioni nel trimestre di dicembre sono aumentate del 19% su base annua, indicando l’impatto positivo della domanda repressa. Ci si può aspettare che questo trend continui nel 2021″, ha detto Somasundaram.

L’India ha importato 164,4 tonnellate di oro a dicembre, il più alto in 6 trimestri, guidata da un’impennata della domanda durante i principali festival indù di Dussehra e Diwali, ha aggiunto il WGC.

Analisi tecnica: il volume aumenta

Poiché il mercato dei metalli preziosi è estremamente liquido, è più difficile fare mosse più voluminose. Si stima che la capitalizzazione di mercato del mercato dell’oro superi attualmente i 10 trilioni di dollari.

Grafico giornaliero dell’oro (TradingView)

I prezzi dell’oro hanno invertito il loro corso ieri per chiudere al ribasso nel corso della giornata. Guardando il volume, il mercato dell’oro ha visto il volume più alto ieri nelle ultime due settimane, quando gli hedge fund hanno adeguato i propri portafogli per riflettere l’ultima ondata di volatilità.

I prezzi dell’oro sono ora scambiati al di sotto della zona di resistenza intorno ai 1.850$/oz. Una rottura sotto i 1.830$ l’oncia apre la porta per un rapido viaggio a 1.800$ l’oncia.

In sintesi

Il World Gold Council (WGC) ha pubblicato un nuovo rapporto in cui afferma che stima che il consumo di oro dell’India si riprenderà quest’anno dopo essere crollato al minimo di 26 anni nel 2020.