Le azioni eBay rimangono in un mercato rialzista supportato dai risultati del Q4

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Feb 10, 2021
  • eBay ha riportato risultati nel Q4 migliori del previsto questo febbraio.
  • I ricavi totali sono aumentati del 28,1% nel Q4.
  • Bank of America ha assegnato il suo obiettivo di prezzo su eBay a $71.

Le azioni eBay (NASDAQ: EBAY) sono aumentate da 50,4 a 64 dollari dall’inizio di gennaio e il prezzo attuale è di circa 62 dollari. Le azioni di questa società offrono ancora una buona opportunità per gli investitori e la maggior parte degli analisti finanziari prevede inoltre che il suo prezzo aumenterà considerevolmente nei prossimi anni.

Analisi fondamentale: le entrate totali sono aumentate del 28,1% nel Q4

eBay è un mercato di e-commerce online che continua ad espandere il proprio mercato e, secondo gli analisti, le azioni di questa società hanno una prospettiva rialzista. eBay ha riportato i risultati del quarto trimestre questo febbraio; i ricavi totali sono aumentati del 28,1% a/a a 2,87 miliardi di dollari, mentre il Q4 GAAP EPS è stato di 1,12 dollari (battuto di 0,48 dollari).

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Le entrate totali sono aumentate al di sopra delle aspettative (+ 160 milioni di dollari) mentre il numero di acquirenti attivi è cresciuto del 7%. Il volume di merci lorde è aumentato del 21% a/a nel quarto trimestre e la società ha generato 883 milioni di dollari di flusso di cassa operativo.

“La nostra attività pubblicitaria continuerà a superare il volume attraverso elenchi promossi e altri prodotti. Mentre difendiamo il trimestre, abbiamo in programma di espandere le nostre nuove esperienze verticali a più mercati e innovare in più categorie,” ha affermato Jamie Iannone, amministratore delegato di eBay.

eBay ha aumentato le sue prospettive FQ1 e, secondo le stime, la società prevede entrate da 2,94 miliardi a 2,99 miliardi di dollari e EPS da 1,03 a 1,08 dollari. Le azioni eBay rimangono in una zona di acquisto dopo che Bank of America ha assegnato il suo obiettivo di prezzo a 71 dollari e ha riferito che questa società ha una prospettiva positiva.

“Siamo incoraggiati dalla forza GMV di eBay rispetto alle nostre aspettative (base più alta che entra nel 2021) e dalla forte trazione con pagamenti e iniziative pubblicitarie (stime più elevate), con un potenziale rialzo maggiore in vista (c’erano suggerimenti su come trovare il prossimo miliardo di giri pubblicitari. su chiamata),” ha riferito Bank of America.

eBay ha aumentato il suo dividendo trimestrale del 12,5% a 0,18 dollari e ha annunciato di espandere il suo programma di riacquisto di azioni di altri 4 miliardi di dollari.

Analisi tecnica: i rialzisti mantengono il controllo dell’azione dei prezzi

Fonte dati: tradingview.com

In questo grafico, ho segnato importanti livelli di resistenza e supporto. I livelli di supporto importanti sono 55 e 50 dollari, 65 e 70 dollari rappresentano i livelli di resistenza.

Le azioni eBay hanno registrato un trend rialzista dall’inizio di aprile e il quadro tecnico suggerisce che il prezzo potrebbe avanzare sopra la resistenza di 65 dollari a febbraio. Se il prezzo salta sopra 65 dollari, sarebbe un segnale per scambiare azioni e abbiamo la strada aperta a 70 dollari.

D’altra parte, se il prezzo scende al di sotto di 50 dollari, sarebbe un forte segnale di “vendita” e il prossimo obiettivo potrebbe essere intorno a 45 o addirittura 40 dollari.

In sintesi

eBay ha riportato risultati del Q4 migliori del previsto questo febbraio, il numero di acquirenti attivi è cresciuto del 7% e la società ha aumentato le sue prospettive FQ1. Bank of America ha assegnato il suo obiettivo di prezzo su eBay a 71 dollari e, per ora, tutto indica che il prezzo potrebbe superare la resistenza di 65 dollari a febbraio.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro