Le azioni PayPal ancora in un mercato rialzista dopo i risultati del Q4 migliori del previsto

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Feb 21, 2021
  • Paypal ha riportato risultati del Q4 migliori del previsto.
  • PayPal continua a beneficiare della maggiore adozione dei pagamenti digitali.
  • Le entrate totali sono aumentate del 23,4% e la società ha aggiunto 16 milioni di nuovi account attivi.

Le azioni PayPal (NASDAQ: PYPL) sono aumentate di oltre il 24% dall’inizio di gennaio e il prezzo attuale delle azioni è di circa $286. Paypal ha riportato risultati del Q4 migliori del previsto a febbraio e la società continua ad espandere la propria attività.

Analisi fondamentale: PayPal continua a beneficiare della maggiore adozione dei pagamenti digitali

Le azioni PayPal vengono scambiate vicino ai massimi storici e finché il prezzo è superiore a $250, non vi è alcun rischio di inversione di tendenza. PayPal ha riportato i risultati del quarto trimestre questo febbraio: i ricavi totali sono aumentati del 23,4% su base annua a $6,12 miliardi, mentre l’utile per azione GAAP del Q4 è stato di $1,32 (stima mancata di $0,66).

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

I ricavi totali sono aumentati al di sopra delle aspettative (+$30 milioni) e la società ha aggiunto 16,0 milioni di nuovi account attivi nel Q4. PayPal si è dimostrata stabile in condizioni di mercato difficili e la direzione prevede che le entrate per il FY2021 si aggireranno intorno ai $25,5 miliardi.

PayPal continua a beneficiare della maggiore adozione dei pagamenti digitali e, anche se si avvicina la fine della pandemia di coronavirus, ci si aspetta che più consumatori mantengano questa abitudine. La società prevede un tasso di crescita annuale composto del 22% per l’EPS nei prossimi cinque anni, mentre i ricavi dovrebbero salire a $50 miliardi entro il 2025.

“PayPal Holdings punta ad aumentare il numero di conti attivi nei prossimi cinque anni a 750 milioni rispetto ai 377 milioni che aveva alla fine del 2020”, ha affermato il CEO Dan Schulman.

Il CEO Dan Schulman ha anche affermato che presto vedremo emergere un nuovo sistema finanziario e PayPal può farne parte.

“Il portafoglio digitale PayPal riunirà pagamenti, acquisti, investimenti, servizi finanziari. Comprenderà anche funzionalità come il riscatto dei punti premio, l’utilizzo della criptovaluta, l’utilizzo della valuta digitale della banca centrale quando disponibile e i servizi di streaming”, ha affermato il CEO Dan Schulman.

Dall’altro lato, Dan Schulman ha venduto 10.000 azioni la scorsa settimana a prezzi che vanno da $298,73 a $308,05 per azione. Schulman possiede ancora 140.768 azioni PayPal, ma questo non è certo un segnale incoraggiante per gli investitori.

Tecnicamente, le azioni PayPal potrebbero avanzare ancora di più, ma il rapporto rischio/rendimento non è abbastanza buono per gli investitori “di valore”.

Analisi tecnica: $250 rappresenta un forte livello di supporto

Le azioni PayPal hanno registrato un trend rialzista dall’inizio di aprile e per ora non ci sono segnali di inversione di tendenza.

Fonte dei dati: tradingview.com

I livelli di supporto critici sono $250 e $200, mentre invece $300 e $320 rappresentano i livelli di resistenza. Se il prezzo supera di nuovo la resistenza di $300, il prossimo obiettivo potrebbe essere intorno a $310.

D’altra parte, se il prezzo scende al di sotto di $250, sarebbe un segnale di “vendita” deciso, con abbiamo la strada aperta a $200.

In sintesi

PayPal continua a beneficiare della maggiore adozione dei pagamenti digitali e la società ha riportato a febbraio risultati del quarto trimestre migliori del previsto. I ricavi totali sono aumentati del 23,4% e la società ha aggiunto 16 milioni di nuovi account attivi nel quarto trimestre. Le azioni PayPal vengono scambiate vicino ai massimi storici, ma il rapporto rischio/rendimento non è abbastanza buono per gli investitori “value”.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro