Dovrei comprare azioni Cisco dopo che Wolfe Research ha aumentato il target price a $63?

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Apr 18, 2021
  • Wolfe Research ha aumentato il suo obiettivo di prezzo su Cisco a $63 la scorsa settimana.
  • Per il Q3 fiscale, Cisco prevede una crescita dei ricavi del 3,5-5,5% e un utile per azione di $0,80-0,82.
  • Se il prezzo supera la resistenza di $55, il prossimo obiettivo potrebbe essere a circa $60.

Le azioni Cisco (NASDAQ: CSCO) continuano a essere scambiate al di sopra del supporto di $50 e con una capitalizzazione di mercato di 218 miliardi di dollari, questo titolo ha ancora un valore ragionevole. Cisco è un’azienda con buone basi e Wolfe Research ha aumentato il suo target price su Cisco la scorsa settimana a $63.

Analisi fondamentale: Wolfe Research ha aumentato il target price su Cisco a $63 la scorsa settimana

Cisco è un’azienda tecnologica sana e stabile che potrebbe generare maggiore redditività grazie a un team di gestione più orientato al software. Goldman Sachs ha recentemente annunciato che le azioni Cisco sono ancora sottovalutate rispetto al mercato e ha innalzato l’obiettivo di prezzo da $50 a $59.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

È importante ricordare che anche Wolfe Research e JPMorgan considerano positivamente questa azienda. Wolfe Research ha aumentato il suo target price su Cisco a $63 la scorsa settimana, poiché l’aumento del software e “la forte spesa IT dovrebbe contribuire a un’espansione multipla”.

Cisco ha riportato i risultati del secondo trimestre del 2021 a febbraio: il ricavo totale è diminuito del -0,1% su base annua a 12 miliardi di dollari, mentre l’EPS GAAP del Q2 è stato di $0,60 (stima battuta di $0,02). I ricavi totali sono diminuiti al di sotto delle stime (mancata di $100 milioni) ed è importante dire che Cisco ha aumentato un dividendo trimestrale del 3% a $0,37 per azione.

“Stiamo vedendo segnali incoraggianti di forza in tutta la nostra attività, mostrando come la nostra tecnologia sarà un potente motore per la ripresa e la crescita. Per il terzo trimestre fiscale, prevediamo una crescita dei ricavi del 3,5-5,5% e EPS tra $0,80- 0,82 (in linea con la stima di $0,81)”, ha evidenziato il CEO e Presidente Chuck Robbins.

Cisco ha aumentato il suo dividendo negli ultimi dieci anni e il pagamento del dividendo del 2,8% del titolo rimane ancora attraente. Cisco continua a muoversi nella giusta direzione e in questo mercato rialzista in corso, le azioni di questa società hanno un potenziale di rialzo.

Analisi tecnica: il trend positivo rimane intatto

Le azioni Cisco sono aumentate di oltre il 17% dall’inizio del 2021 e, al prezzo attuale delle azioni, questa società ha un valore ragionevole.

Fonte dei dati: tradingview.com

I livelli di supporto importanti sono $50 e $45, mentre invece $55 e $60, rappresentano gli attuali livelli di resistenza. Se il prezzo supera la resistenza di $55, sarebbe un segnale per comprare azioni Cisco e il prossimo target potrebbe essere di circa $60.

L’aumento sopra i $60 supporta la continuazione del trend rialzista per le azioni Cisco, ma se il prezzo scende al di sotto dei $45, sarebbe un forte segnale di “vendita”.

In sintesi

Cisco è un’azienda tecnologica sana e stabile che potrebbe generare maggiore redditività grazie a un team di gestione più orientato al software. Cisco ha dichiarato un dividendo azionario di $0,33 per trimestre, che rappresenta un aumento del 3% rispetto al dividendo precedente. Wolfe Research ha aumentato il suo target price su Cisco a $63 la scorsa settimana e in questo mercato rialzista in corso, le azioni di questa società hanno un potenziale di rialzo.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro