Ecco cosa ha spinto il prezzo del rame a un massimo di 10 anni

By: Faith Maina
Faith Maina
Faith si sforza di scomporre gli sviluppi complessi in modo che gli investitori possano prendere decisioni più consapevoli. Quando… read more.
on Apr 29, 2021
  • A $4,4855, il prezzo del rame rimane sulla rotta verso il suo massimo di 10 anni.
  • Le scorte nei magazzini LME sono diminuite di oltre il 10% in 10 giorni.
  • La popolarità dei veicoli elettrici e il piano infrastrutturale di Biden hanno alimentato la domanda.

Il prezzo del rame rimane sulla rotta verso il suo obiettivo di un massimo di 10 anni nonostante il calo di martedì. Ieri, ha recuperato alcune delle perdite della sessione precedente con l’aumento della domanda. Le preoccupazioni sull’offerta hanno ulteriormente alimentato il rally.

Prezzo del rame

Ragioni alla base del rialzo del prezzo del rame

Il prezzo del rame continua a trovare supporto nei recenti dati sulla riduzione delle scorte di rame. Al 26 aprile, le scorte nei magazzini registrati presso il London Metal Exchange erano di 155.100 tonnellate. La cifra rappresenta un calo di oltre il 10% negli ultimi 10 giorni. Gli analisti hanno indicato che è probabile che le scorte si riducano ulteriormente.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

L’attenzione costante alle infrastrutture verdi, insieme al piano da 2 trilioni di dollari del presidente Biden, hanno alimentato l’ottimismo sulla maggiore domanda per il metallo rosso. I veicoli elettrici stanno guadagnando sempre più popolarità nel tentativo ridurre l’impronta di carbonio. In particolare, le automobili elettriche utilizzano più del doppio della quantità di rame richiesta in un’auto che si basa su un motore a combustione interna. Per quanto riguarda il piano infrastrutturale di Biden, coloro che cercano di investire in commodities sono interessati a sapere se i legislatori statunitensi accetteranno la proposta. Se la proposta diventerà legge, il previsto aumento del prezzo del rame a $15.000 entro il 2025 sarà ancora più probabile.

Prospettive tecniche sul prezzo del rame

Il metallo rosso ha recuperato alcune delle sue perdite dalla sessione precedente. Al momento, il contratto continuativo dei future sul rame era a $4,4855 dopo aver toccato un minimo intraday di $4,4165. Martedì ha toccato i $4,5190, il livello più alto dall’agosto 2011. A quel livello, era in territorio di ipercomprato con un RSI di 84,13. Con questo in mente, il pullback non è un segnale che il rally del prezzo del rame sia diminuito. Su un grafico a 4 ore, è ancora al di sopra delle medie mobili esponenziali a 5 e 10 settimane.

Con il continuo aumento della domanda, è probabile che i prezzi del metallo saliranno a $4,5530, che sarebbe il livello più alto da marzo 2011. Al di sopra, il livello a cui prestare attenzione è il massimo di febbraio 2011 di $4,6520; il rovescio della medaglia è che il prezzo potrebbe tornare a $4,4165. Se riesce a superare quel livello di supporto al ribasso, i ribassisti testeranno $4,3750.

Prezzi del rame
Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro