El Salvador renderà BTC valuta legale e offre ai crypto imprenditori residenza permanente

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Giu 7, 2021
  • El Salvador sta lavorando con Strike, società di finanza digitale, per questo obiettivo.
  • Il presidente Bukele presenterà il disegno di legge per rendere BTC a corso legale al Congresso.
  • È probabile che il disegno di legge passi, visto che il partito politico di Bukele ha 56 seggi al Congresso.

El Salvador è sulla buona strada per diventare la prima nazione al mondo ad adottare Bitcoin (BTC) come moneta a corso legale insieme al dollaro USA. Nayib Bukele, il presidente nazionale ha svelato questi piani attraverso una trasmissione video durante la conferenza Bitcoin 2021 che si è tenuta nel quartiere Wynwood di Miami. Nel video, Bukele ha affermato che questa settimana invierà al Congresso un disegno di legge per rendere BTC a corso legale.

Secondo quanto riferito, è probabile che il disegno di legge venga approvato, visto che Nuevas Ideas, un partito politico fondato dal presidente 39enne nel 2017, detiene attualmente 56 seggi degli 84 al Congresso. Per abbracciare BTC come moneta a corso legale, il presidente Bukele ha affermato che El Salvador ha collaborato con Strike, una delle principali società di finanza digitale. Attraverso questa partnership, sia El Salvador che Strike cercano di aiutare singoli, aziende e agenzie governative a sfruttare il potere di BTC mentre effettuano transazioni quotidiane.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Secondo l’amministratore delegato di Strike, Jack Mallers, oltre il 70% della popolazione salvadoregna attiva non ha conti bancari. Ha continuato notando che il governo gli ha chiesto di aiutarlo a elaborare un piano per aiutare ad affrontare la diffusa esclusione finanziaria nel Paese. Visto che la nazione già considerava BTC una valuta di livello mondiale, hanno escogitato il piano per modernizzare la sua infrastruttura finanziaria rendendo BTC a corso legale.

I sostenitori delle criptovalute accolgono con gioia la notizia

Subito dopo la divulgazione di questa notizia, la comunità crypto si è illuminata di gioia. Justin Sun, il fondatore di TRON, si è rivolto a Twitter per dire che gli investitori e gli imprenditori di criptovalute avrebbero presto iniziato a trasferirsi in El Salvador a causa dell’atmosfera crypto-friendly nazionale.

Rispondendo a Sun, il presidente Bukele ha evidenziato altri motivi che rendono El Salvador una destinazione ideale per gli appassionati di criptovalute. Secondo lui, El Salvador ha un clima fantastico, spiagge per il surf di livello mondiale e proprietà sulla spiaggia pronte per la vendita. Ha aggiunto che il Paese non applicherà tasse sulle plusvalenze per BTC, visto che la moneta sarà a corso legale. Bukele ha concluso che queste disposizioni rendono El Salvador una residenza permanente immediata per gli imprenditori crypto.

Adam Black, CEO di Blockstream, ha affermato che BTC diventare una valuta legale era inevitabile. Con questa notizia, Black crede che BTC abbia sbloccato un’altra pietra miliare.

Nonostante la calorosa accoglienza di questa notizia da parte della comunità cripto, BTC/USD è bloccato al livello di $36.000,00. Al momento, la principale criptovaluta per capitalizzazione è scambiata a $36.168,05 dopo aver guadagnato solo lo 0,03% nelle ultime 24 ore e lo 0,9% negli ultimi sette giorni.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro