Conviene comprare azioni Kroger a giugno?

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Giu 12, 2021
  • Goldman Sachs ha assegnato un rating di vendita a Kroger a causa del rischio di un ambiente inflazionistico.
  • Le azioni di Kroger hanno trovato un forte supporto al di sopra del livello di $36.
  • Kroger viene scambiato a meno di cinque volte l'EBITDA TTM.

Le azioni di Kroger Co. (NYSE: KR) hanno trovato un forte supporto al di sopra del livello di $36, ma Goldman Sachs ha abbassato il suo rating per “vendere” da “neutrale”. Kroger ha annunciato l’apertura del suo Customer Fulfillment Center in Florida e il management dell’azienda rimane molto ottimista sulle sue prospettive.

Analisi fondamentale: la direzione dell’azienda si aspetta che l’attività continui a funzionare bene

Kroger è la più grande catena di supermercati degli Stati Uniti per fatturato e il secondo più grande rivenditore generale dietro Walmart. I fondamentali di questa società sono eccellenti, ma Goldman Sachs ha assegnato un rating di vendita a Kroger a causa del rischio di un ambiente inflazionistico.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

“Evidenziamo l’esposizione più limitata di Koger al fresco (25% di penetrazione delle vendite contro il 45% per ACI), che è in genere una categoria migliore nel mitigare i rischi di inflazione rispetto agli alimenti confezionati. Guardando all’ultimo periodo di inflazione in aumento nel 2017, KR tutti i costi più elevati sono stati trasferiti ai clienti e tutti i vantaggi principali sono stati ampiamente compensati dagli investimenti sui prezzi con margini lordi in calo di -41 bps su base annua”, ha affermato Kate McShane, analista di Goldman Sachs.

Goldman Sachs ha assegnato un nuovo obiettivo di prezzo di $31 anche se Kroger ha generato un enorme flusso di cassa gratuito e ha ridotto il suo debito di $2 miliardi nel 2020. A causa dell’incertezza sulla vaccinazione, la società ha abbassato la sua guida al 2021, ma la notizia positiva è che Kroger ha annunciato l’apertura del suo Customer Fulfillment Center in Florida.

Questo segna l’ingresso di Kroger nel mercato della Florida con un servizio di consegna eCommerce che migliorerà sicuramente la redditività dell’azienda.

“La rete di consegna Kroger combina l’efficienza della tecnologia con l’esperienza dei nostri dipendenti per fornire cibo fresco e conveniente e un’esperienza cliente coerente e gratificante”, ha affermato Gabriel Arreaga, chief supply chain officer.

La scorsa settimana, Kroger ha annunciato che avrebbe assunto diecimila nuovi dipendenti per supportare le operazioni di vendita al dettaglio, eCommerce, farmacia, produzione e logistica. Ciò dimostra che il management dell’azienda si aspetta che l’attività continui a funzionare bene e rimane molto ottimista sulle prospettive dell’azienda.

Kroger è quotato a meno di cinque volte l’EBITDA TTM e, con una capitalizzazione di mercato di $29,4 miliardi, le azioni di questa società hanno un valore ragionevole. Le azioni Kroger potrebbero offrire un forte valore per gli azionisti e prospettive interessanti a lungo termine.

Analisi tecnica: le azioni Kroger hanno trovato un forte supporto al di sopra dei $36

Fonte dei dati: tradingview.com

Su questo grafico, ho segnato importanti livelli di resistenza e supporto. I livelli di supporto importanti sono $36 e $34, mentre invece $40 e $42 rappresentano i livelli di resistenza. Se il prezzo supera i $40, il prossimo prezzo target potrebbe essere $42 o addirittura $44.

L’aumento sopra i $44 supporta la continuazione del trend rialzista; tuttavia, se il prezzo scende al di sotto di $36, sarebbe un segnale di “vendita” e abbiamo la strada aperta per un livello di supporto di $34.

In sintesi

Le azioni di Kroger potrebbero fornire un forte valore per gli azionisti, ma Goldman Sachs ha assegnato un rating di vendita su Kroger a causa del rischio di un ambiente inflazionistico. Per ora non c’è il rischio di un mercato ribassista, tuttavia, se il prezzo scende al di sotto di $36, sarebbe un segnale di “vendita” e abbiamo la strada aperta per un livello di supporto di $34.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro