Analisi di prezzo del palladio: correzione o fine del rally?

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Giu 26, 2021
Updated: Giu 27, 2021
  • Il palladio si è indebolito dai massimi record sopra i $3.000 registrati a maggio 2021.
  • Non c'è il rischio di un'inversione della tendenza positiva.
  • Standard di inquinamento più severi stanno stimolando la domanda di palladio.

Il palladio si è indebolito dai massimi record sopra i $3.000 registrati nel maggio 2021, ma finché il prezzo è superiore a $2.500, non vi è alcun rischio di inversione di tendenza positiva. Il palladio è utilizzato nell’industria automobilistica e la ripresa dell’attività commerciale globale influenza positivamente il prezzo di questo metallo prezioso.

Analisi fondamentale: standard di inquinamento più severi stanno stimolando la domanda di palladio

Il prezzo del palladio rimane in un mercato rialzista, molti Paesi hanno revocato le restrizioni Covid-19 e sembra che il peggio sia ormai evitato. L’economia statunitense continua a riprendersi dalla pandemia e la banca centrale statunitense potrebbe alzare i tassi di interesse prima del previsto.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

I progressi sulle vaccinazioni continueranno probabilmente a ridurre gli effetti della crisi della salute pubblica sull’economia e la FED ha aumentato le aspettative di crescita del PIL reale nel 2021 al 7,0%. Christine Lagarde, presidente della Banca centrale europea, ha anche affermato che le prospettive per l’economia dell’area dell’euro stanno migliorando con il miglioramento della situazione pandemica.

La scorsa settimana, gli indici manifatturieri nell’UE hanno battuto le aspettative segnalando che l’economia continua a progredire, mentre la produzione di servizi è cresciuta a un ritmo più rapido del previsto. Il settore dei viaggi mostra segni di ripresa, le tendenze delle prenotazioni stanno spingendo i miglioramenti e la crescita economica potrebbe rimbalzare molto più rapidamente del previsto.

La Banca centrale europea manterrà la sua politica monetaria ultra-allentata per evitare rialzi nei tassi di prestito, mentre le crescenti vaccinazioni insieme alla spesa pubblica guideranno una maggiore crescita e manterranno stabile il mercato.

È importante ricordare che il palladio è un metallo prezioso e industriale e, in quanto metallo industriale, viene utilizzato principalmente nell’industria automobilistica. Standard ambientali più rigorosi stanno alimentando la domanda di palladio da parte delle case automobilistiche e, secondo le stime, l’offerta globale totale di metallo prezioso diminuirà nei prossimi trimestri.

“Il mercato del palladio è in deficit di produzione da diversi anni e standard di inquinamento più severi in Europa e Cina stanno stimolando la domanda per il metallo. Fondamentalmente, quest’anno ci sarà un deficit materiale e le case automobilistiche devono rifornirsi”, ha affermato Tai. Wong, responsabile dei derivati sui metalli presso BMO Capital Markets.

L’industria automobilistica mostra segnali di ripresa: le immatricolazioni di veicoli commerciali nell’Unione Europea sono aumentate del 51,3% a 165.363 unità a maggio, seguite da un +179,2% ad aprile. Negli Stati Uniti le immatricolazioni di veicoli sono cresciute del 41,47% a maggio rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Analisi tecnica: nessun rischio di inversione di tendenza positiva positive

Fonte dei dati: tradingview.com

I livelli di resistenza importanti sono $2.700 e $2.800, mentre invece $2.500 e $2.300 rappresentano i forti livelli di supporto. Se il prezzo supera i $2.700, sarebbe un segnale per scambiare palladio avendo la strada aperta per arrivare a $2.800.

D’altro canto, se il prezzo scendesse al di sotto di $2.500, sarebbe un forte segnale di “vendita” e abbiamo la strada aperta a $2.300.

In sintesi

Il palladio si è indebolito dai massimi record sopra i $3.000 registrati a maggio 2021, ma per ora non vi è alcun rischio di inversione di tendenza positiva. L’economia globale continua a riprendersi dalla pandemia e standard di inquinamento più severi stanno stimolando la domanda di palladio.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro