Previsioni GBP/USD in vista della testimonianza di Jerome Powell

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Lug 14, 2021
  • La coppia GBP/USD è leggermente aumentata dopo gli ultimi dati sull'inflazione nel Regno Unito.
  • L'indice dei prezzi al consumo principale del Paese è aumentato del 2,5% a giugno.
  • La coppia reagirà prossimamente all'ultima testimonianza di Jerome Powell

La coppia GBP/USD è aumentata leggermente dopo gli ultimi dati sull’indice dei prezzi al consumo (CPI) del Regno Unito. La coppia è salita a 1,3856, pochi pips sopra il minimo di martedì di 1,3800.

Attesa la testimonianza di Jerome Powell

La coppia GBP/USD ha reagito moderatamente agli ultimi dati sull’inflazione del Regno Unito. I numeri hanno mostrato che il CPI principale è aumentato del 2,5% a giugno, l’aumento più alto da agosto 2018. È stato anche al di sopra dell’aumento del 2,1% di maggio e della stima mediana del 2,2%. Il CPI è stato anche al di sopra dell’obiettivo del 2,0% della Banca d’Inghilterra. Nella recente decisione della BOE, Andrew Bailey ha affermato che l’inflazione del Paese raggiungerà un picco di circa il 3%.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il CPI core, che esclude la volatilità dei prezzi alimentari ed energetici, è aumentato del 2,3% a giugno dopo essere aumentato del 2,0% a maggio. Questi guadagni su base annua provengono da una base bassa, considerando che l’inflazione nel Regno Unito è diminuita drasticamente nel giugno 2020 durante la pandemia. In effetti, i dati mensili hanno mostrato che il CPI e il CPI core sono scesi allo 0,5% a maggio. Pertanto, la Banca d’Inghilterra probabilmente manterrà la sua politica quando si riunirà a fine mese.

Il più grande catalizzatore per la coppia GBP/USD sarà Jerome Powell, il presidente della Federal Reserve, che testimonierà oggi al Comitato della Camera sui servizi finanziari. In questa testimonianza, consegnerà il suo aggiornamento semestrale sulla politica monetaria.

Questa testimonianza è notevole perché arriva un giorno dopo l’inflazione al consumo degli Stati Uniti relativamente forte, I numeri hanno mostrato che il CPI principale è salito al 5,2% a giugno, mentre il CPI core è salito al 4,2%. Questo è stato il livello più alto dal 1991. Pertanto, gli analisti staranno attenti al suo tono sulla futura politica monetaria.

Inoltre, la testimonianza arriva una settimana dopo che la Fed ha pubblicato gli ultimi verbali del FOMC che hanno mostrato che alcuni membri del comitato hanno iniziato a parlare di tapering. Ancora più importante, altre banche come la Reserve Bank of New Zealand (RBNZ) hanno iniziato a ridurre gli acquisti di asset.

Previsioni GBP/USD

GBP/USD
Grafico GBP/USD

Il grafico a quattro ore mostra che la coppia GBP/USD è stata recentemente in un range ristretto. La coppia rimane tra il livello di supporto e resistenza a 1,3741 e 1,3900. Questa azione sui prezzi assomiglia a un modello di bandiera ribassista considerando che il prezzo era in precedenza in una tendenza ribassista. Pertanto, esiste la possibilità che la coppia si riprenda al ribasso poiché gli investitori valutano una Fed più aggressiva.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro