È troppo tardi per investire in SNAP dopo l’aumento del 20% al giorno dopo i risultati del Q2?

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Lug 23, 2021
  • Snap Inc ha registrato giovedì il miglior trimestre in quattro anni.
  • Venerdì le azioni della società hanno aperto in rialzo di circa il 20%.
  • Mitch Rivers afferma che SNAP non ha ancora terminato la sua corsa al rialzo.

Dopo aver riportato un altro trimestre di successo nella tarda serata di giovedì, Snap Inc (NYSE: SNAP) questa mattina ha guadagnato circa il 20% in borsa. Rispetto al periodo di un anno fa, le azioni della società di social media sono già più che triplicate, portando gli investitori a chiedersi se hanno perso la barca.

I commenti di Mitch Rivers su “TechCheck” della CNBC

Il socio fondatore di RiverPark Capital, Mitch Rivers, tuttavia, è sicuro che SNAP non abbia ancora finito con la sua corsa al rialzo. Su “TechCheck” della CNBC, ha detto:

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

“È davvero difficile trovare aziende in crescita durevole che siano ancora nella fase iniziale di un gigantesco trend secolare. Hanno bisogno di un grande team di gestione, un grande mercato, una capacità di esecuzione, un grande modello di business; Penso che Snap abbia tutto. Ci sono sempre ritiri in tali azioni. Ma dovresti comprarne un po’ oggi e aspettare e comprarne ancora quando è giù.”

Secondo Rivers, i risultati migliori del mercato di Snap nonostante i nuovi cambiamenti al sistema operativo di Apple sono una testimonianza che Snap ha la capacità di adattarsi e innovare attorno ad esso. Ha inoltre previsto che l’impatto sarebbe probabilmente rimasto limitato anche in futuro poiché Snap non dipendeva da Apple o Android e aveva una “relazione diretta con i suoi clienti”.

Tale capacità, secondo Rivers, spinge ulteriormente l’ottimismo per l’azienda con sede a Santa Monica poiché lo spazio tecnologico è noto per il suo panorama in rapida evoluzione.

I social network sono le “reti via cavo di oggi” per gli inserzionisti

Rivers vede gli annunci come una delle principali fonti di entrate per i social network che ha soprannominato le “reti via cavo di oggi” per gli inserzionisti.

“Gli annunci su Facebook costano circa 50 dollari per utente, su Snap, sono circa 10 dollari per utente. Gli annunci di Facebook per utente stanno ancora crescendo del 33%, quindi la crescita del 100% in più su Snap significa che è molto lontano dalla maturità,” ha aggiunto.

Al momento, Snap è quotata a oltre 121 miliardi di dollari.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro