Jim Bianco: “La variante Delta è uno dei rischi più “duri” da modellare”

By: Ruchi Gupta
on Lug 29, 2021
  • I casi di variante Delta potrebbero comportare restrizioni economiche.
  • Bianco: la riapertura delle azioni potrebbe subire un impatto.
  • Potrebbe essere in arrivo un altro pacchetto di incentivi.

Il meteorologo di Wall Street, Jim Bianco, raccomanda agli investitori di mantenere una posizione prudente tra le preoccupazioni inflazionistiche, ma il ceppo Delta del Coronavirus rappresenta un rischio incrementale. Secondo Bianco, questo rischio emergente renderà difficile scegliere i perdenti e i vincitori del mercato in caduta, ha detto su “Trading Nation” della CNBC.

La variante Delta potrebbe peggiorare la situazione economica

Bianco ha affermato che è difficile per gli investitori prepararsi per i prossimi mesi tra i crescenti casi di varianti delta e la risposta di tutti i livelli di governo che potrebbero portare a nuove chiusure.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

“Questo è il più difficile per gli investitori da capire. Se avremo restrizioni a causa di una variante Delta in aumento, è rialzista o ribassista? Bene, potresti sostenere che è ribassista perché ritarderebbe l’attività economica. Ritarderebbe i guadagni per molte delle azioni di riapertura e le loro prestazioni sono state inferiori”.

In particolare, secondo Bianco, c’è un massiccio spostamento dalla riapertura delle scorte e vedono i gruppi più vulnerabili come quelli della compagnia di crociere, della compagnia aerea, dei giochi e degli hotel. Tuttavia, questo rischio potrebbe essere un vantaggio per i titoli tecnologici e le giocate casalinghe. Sorprendentemente, se la diffusione della variante Delta dovesse peggiorare, si potrebbe effettivamente sostenere che questo sarebbe un catalizzatore per un aumento delle azioni. Ha detto:

“Potresti prendere un manuale dell’anno scorso e dire, se otteniamo una variante in aumento e otteniamo restrizioni, più stimoli, i soldi stanno arrivando, e cosa abbiamo imparato sui soldi degli stimoli? Va dritto nel conto di intermediazione e va dritto nel mercato azionario. Il record dei flussi di ETF era alla fine di marzo quando abbiamo ricevuto gli assegni da 1.200 dollari. E quindi potresti anche guardarlo e dire che la variante in aumento porterà a più soldi di stimolo”.

Rimangono i timori per l’inflazione

A parte le nuove preoccupazioni per il COVID-19, nelle prossime settimane gli investitori continueranno a discutere se le recenti pressioni inflazionistiche siano transitorie o meno. Potremmo non avere una risposta nei prossimi mesi, ma il “mercato azionario andrà bene,” ha detto. Tuttavia, dovremmo avere una risposta prima dell’inizio del 2022 e gli investitori dovrebbero affrontare il nuovo anno con un atteggiamento cauto.

In particolare, il mercato azionario sta scambiando livelli di valutazione elevati quasi record e affinché lo slancio continui, il resto della stagione degli utili deve impressionare. Ha affermato:

“Deve continuare a dare questi guadagni esplosivi come abbiamo visto con alcune delle aziende tecnologiche negli ultimi giorni o due”.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro