CEO di Mattel sul Q3: “pronti per la stagione delle vacanze”

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Ott 22, 2021
  • Mattel ha riportato risultati migliori del mercato per il Q3 e ha aumentato la sua previsione per l'anno.
  • Il CEO Ynon Kreiz ha discusso delle prospettive future in un'intervista a Bloomberg.
  • Venerdì mattina le azioni del produttore di giocattoli statunitense sono aumentate di oltre il 5,0%.

Le azioni di Mattel Inc (NASDAQ: MAT) sono aumentate di oltre il 5,0% venerdì dopo che la società di giocattoli ha riportato risultati migliori del mercato per il suo terzo trimestre fiscale e ha alzato la sua guida per l’intero anno.

I punti salienti dell’intervista al CEO Kreiz con Bloomberg

In un’intervista con Bloomberg, il CEO Ynon Kreiz ha convenuto che Mattel ha dovuto affrontare i vincoli della supply chain nell’ultimo trimestre, ma ha affermato che l’azienda è stata in grado di superarli.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Abbiamo previsto una fornitura ridotta e tempi di consegna più lunghi e abbiamo tenuto conto di ciò nella nostra pianificazione con azioni di mitigazione molto specifiche. La nostra competenza di scala e il modello di filiera flessibile che abbiamo ristrutturato negli ultimi tre anni sono giocati a nostro vantaggio. Ora siamo pronti per una forte stagione delle vacanze.

Kreiz ha anche confermato che le pressioni inflazionistiche stanno pesando sulla redditività, ma la società ha comunque aumentato le indicazioni sulla forte domanda dei consumatori e una gamma di nuovi prodotti per i bambini durante le festività natalizie.

Risultati finanziari del Q3

Mattel ha dichiarato di aver guadagnato 813 milioni di dollari nel terzo trimestre che si traduce in 2,29 dollari per azione. Nello stesso trimestre dell’anno scorso, i suoi guadagni sono stati limitati a 311 milioni di dollari nettamente inferiori o 89 centesimi per azione. Rettificato per gli elementi non ricorrenti, l’azienda statunitense ha guadagnato 84 centesimi per azione.

Mattel ha generato vendite per 1,76 miliardi di dollari, che rappresentano una crescita su base annua dell’8,0%. Le vendite sono aumentate del 12% in Nord America. Secondo FactSet, gli esperti avevano previsto 72 centesimi di EPS rettificato su 1,69 miliardi di dollari di vendite.

Orientamento per l’intero anno

Per l’intero anno finanziario, Mattel prevede ora che le sue vendite nette aumenteranno del 15% rispetto al 14% previsto in precedenza. La società quotata al Nasdaq prevede fino a 925 milioni di dollari di EBITDA rettificato quest’anno ed è fiduciosa che supererà 1,0 miliardi di dollari nel 2022, secondo il comunicato stampa sugli utili.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro