Anthony Pompliano ritiene ancora BTC il re delle criptovalute

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Nov 30, 2021
  • Per Pompliano, BTC è il re delle criptovalute perché detta la direzione che prende il mercato.
  • Pompliano afferma che quello di BTC è un mercato onesto che funge da indicatore di prezzo per altri mercati.
  • Il rialzista di BTC crede che il mondo si stia sempre più rivolgendo alla criptovaluta di punta.

Anthony Pompliano, un rinomato sostenitore di Bitcoin (BTC/USD), ritiene che la criptovaluta di punta sia ancora il leader del mercato. Ha condiviso le sue opinioni durante un’intervista di ieri, asserendo che BTC è di gran lunga il re delle criptovalute. Secondo lui, la moneta influenza ancora il più ampio mercato delle criptovalute in base ai suoi movimenti di prezzo

Nell’intervista, Pompliano ha riconosciuto che BTC è altamente volatile rispetto al mercato azionario tradizionale. Ha notato che i dati storici sulla volatilità mostrano che un calo del 12% in BTC equivale a un calo dell’1,7% in azioni globali come l’S&P 500. Pertanto, un calo del 20-24% in BTC equivale a un calo del 3,5% nell’S&P 500.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Ha inoltre sottolineato che BTC ha avuto sei cali che hanno superato il 20% solo nel 2021, incluso l’ultimo crollo dal suo ATH del 10 novembre di $68.789,63.

Tuttavia, Pompliano crede che sia fondamentale capire che BTC è l’unico mercato libero e onesto. Commentando il crollo di BTC la scorsa settimana, ha affermato che la principale criptovaluta per capitalizzazione è stata venduta prima del mercato azionario e di altri.

Spiegando perché BTC è stato il primo a subire una disfatta, Pompliano ha affermato che le criptovalute sono accessibili 24 ore al giorno e milioni di persone in tutto il mondo accedono al suo mercato. In quanto tale, funge da indicatore di prezzo di come le persone si sentono riguardo a determinati asset o mercati finanziari.

La domanda di BTC è in aumento

Secondo Pompliano, è difficile stabilire il prezzo minimo di BTC perché il mercato ha un margine di errore al ribasso. Tuttavia, crede che controllare quante persone hanno guadagnato dopo aver acquistato BTC sia una metrica chiave. Ha notato che circa il 90% delle persone che hanno acquistato BTC ha già realizzato profitti.

Pubblicizzando BTC, ha affermato che è una risorsa limitata a cui il mondo si sta ancora svegliando poiché sempre più persone capiscono che i governi hanno politiche monetarie e fiscali indisciplinate. Ha aggiunto che questa comprensione aiuta le persone a trattenere i propri BTC, aumentando così la domanda della criptovaluta.

Pompliano ha anche menzionato il lancio da parte di Invesco di un Exchange Traded Product (ETF) basato sul mercato spot di BTC, affermando che tali prodotti aiutano ad aumentare la domanda di BTC.

Questa notizia arriva mentre BTC continua a essere scambiato in modo rialzista nel corso della giornata dopo il recupero dal minimo di venerdì di $53.569,76. Al momento in cui scriviamo, la moneta è aumentata del 6,40% nelle ultime 24 ore per essere scambiata a $58.560,17.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money