Ecco come Peloton risponde a inflazione e vincoli di offerta

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… leggi di piú.
on Gen 17, 2022
  • Peloton aumenterà i prezzi delle sue attrezzature per l'allenamento a casa.
  • Ha accusato l'inflazione e i vincoli di offerta per l'imminente aumento dei prezzi.
  • La società statunitense delisterà dall'indice Nasdaq 100 il 24 gennaio.

L’inflazione e i vincoli di offerta “non così transitori” si traducono in costi aggiuntivi per Peloton Interactive Inc (NASDAQ: PtOn), e la società prevede di trasmetterla ai clienti dal 31 gennaio.

Peloton aumenterà i prezzi

I clienti Peloton dovranno sostenere altri 250 dollari di spese per la consegna e l’installazione della cyclette nel luogo di loro scelta. Per il tapis roulant di punta, la società statunitense addebiterà ulteriori 350 dollari dal prossimo mese, come confermato da un annuncio sul suo sito web.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Dopo l’aumento dei prezzi, Peloton Bike costerà 1745 dollari in totale, mentre il suo Tread avrà un costo di 2845 dollari. In una dichiarazione inviata via email alla CNBC, la portavoce di Peloton ha dichiarato:

Come molte altre aziende, Peloton è interessata dalle sfide economiche e della supply chain globali. Anche con questi aumenti, offriamo ancora il miglior rapporto qualità-prezzo nel fitness connesso e offriamo ai consumatori varie opzioni di finanziamento che rendono Peloton accessibile a un vasto pubblico.

Questo aumento di prezzo andrà in vigore il 31 gennaio in Australia, in Germania e nel Regno Unito.

Prezzo invariato per Bike+

Tra i lati positivi, tuttavia, il prezzo di 2495 dollari su Peloton’s Bike + rimarrà invariato. Gli utenti non dovranno pagare più dell’attuale quota di abbonamento di 33,99 dollari per i contenuti relativi al fitness su richiesta.

Peloton è stato un notevole beneficiario della pandemia che ha aumentato la domanda di attrezzature per esercizi a casa. Negli ultimi mesi, però, ha rinunciato ai guadagni, con il titolo in calo del 75% da metà luglio.

A novembre, la società con sede a New York ha abbassato la sua previsione per l’intero anno, adducendo problemi di offerta e un rallentamento della domanda. Il 24 gennaio Old Dominion Freight prenderà il posto di Peloton sull’indice Nasdaq 100.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money