Previsioni AUD/USD dopo i forti dati sull’occupazione in Australia

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… leggi di piú.
on Gen 20, 2022
  • Giovedì mattina la coppia AUD/USD è in un trend al rialzo.
  • Ciò è accaduto dopo gli ultimi dati sull'occupazione australiana.
  • Spieghiamo cosa aspettarsi prima dei dati sulle richieste di sussidio di disoccupazione iniziali negli USA.

Il tasso di cambio AUD/USD è salito giovedì mattina dopo gli ultimi dati sull’occupazione in Australia. La coppia viene scambiata a 0,7237, che era leggermente superiore al minimo di questa settimana di 0,7175.

Dati sull’occupazione in Australia

L’economia australiana sta andando relativamente bene con la riapertura del Paese e l’aumento della domanda dalla Cina. Secondo l’Australian Bureau of Statistics (ABS), il tasso di disoccupazione nazionale è sceso al 4,2% a dicembre, un numero migliore rispetto alla stima mediana del 4,5%.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

L’economia ha aggiunto oltre 64.800 posti di lavoro a dicembre, un valore significativamente inferiore alla stima mediana di 43.300. A novembre, il Paese ha aggiunto oltre 366.000 posti di lavoro quando gli stati del paese hanno iniziato a porre fine ai loro blocchi. Il tasso di partecipazione è rimasto invariato al 66,1%.

Questi numeri mostrano che l’economia sta andando relativamente bene sebbene permangano delle difficoltà. Se la tendenza continua, gli analisti ritengono che la Reserve Bank of Australia (RBA) inizierà con un inasprimento nel terzo o quarto trimestre del 2022.

I dati aggiuntivi dall’Australia sono stati relativamente forti ultimamente. Ad esempio, le vendite al dettaglio sono aumentate notevolmente a dicembre, grazie agli acquisti natalizi. Anche i PMI manifatturieri e servizi hanno registrato buoni risultati a dicembre.

Tuttavia, all’inizio di questa settimana, la coppia AUD/USD ha reagito ai deboli dati sulla fiducia dei consumatori australiani. Secondo Westpac, la fiducia è scesa di circa il 2% a 102,2 punti a gennaio. La più grande preoccupazione tra i consumatori è che alcuni stati stanno attuando restrizioni e obblighi sulle vaccinazioni a livello nazionale.

Guardando al futuro, la coppia AUD/USD reagirà a breve ai dati economici chiave programmati dagli Stati Uniti. Il Dipartimento del lavoro pubblicherà gli ultimi dati iniziali sulle richieste di sussidio di disoccupazione tra qualche ora. Inoltre, gli Stati Uniti pubblicheranno gli ultimi dati sulle vendite di case esistenti. Mercoledì, i dati del Dipartimento del Commercio hanno mostrato che i permessi di costruzione e l’inizio dell’edilizia abitativa del Paese sono stati positivi a novembre.

Previsioni AUD/USD

AUD/USD

Sul grafico a quattro ore, vediamo che la coppia AUD/USD è salita al rialzo dopo gli ultimi dati sull’occupazione australiana. Viene scambiato a 0,7231, che è leggermente al di sopra del lato inferiore del canale ascendente. La coppia si è spostata leggermente al di sopra del livello di ritracciamento di Fibonacci del 38,2%.

Sta anche tentando di spostarsi sopra la nuvola di Ichimoku. Pertanto, la coppia probabilmente continuerà a salire poiché i rialzisti punteranno al lato superiore del canale a circa 0,7300.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money