Previsioni EUR/USD: cup & handle invertito segnala ulteriore ribasso

Di:
su Mar 8, 2022
Listen
  • La coppia EUR/USD ha subito un forte selloff negli ultimi mesi.
  • Sta diminuendo a causa dell'esposizione dell'UE alla Russia.
  • Il pattern cup and handle invertito indica una maggiore debolezza.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

L’euro ha subito un forte calo negli ultimi giorni poiché permangono preoccupazioni per l’economia europea. La coppia EUR/USD è crollata negli ultimi sei giorni consecutivi e viene scambiata al livello più basso dal 2020.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

La stessa tendenza si vede anche in altre coppie: l’EUR/CHF è sceso al punto più basso dal 2015 mentre l’EUR/CAD è al livello più basso da aprile 2017.

Crescita economica europea

Copy link to section

Il motivo principale per cui l’euro è crollato è che l’economia europea è direttamente colpita dalla crisi in corso in Ucraina. Nelle ultime due settimane, la Russia ha continuato la sua invasione in Ucraina, nonostante le ingenti sanzioni.

Pertanto, ci sono preoccupazioni per la stagflazione mentre l’invasione prosegue. Ad esempio, gli analisti ritengono che l’inflazione della zona rimarrà a livelli elevati nei prossimi mesi. Per prima cosa, il petrolio greggio è salito al livello più alto di oltre 10 anni mentre il gas europeo è scambiato ai massimi storici.

Purtroppo, questo sta accadendo in un momento in cui l’inflazione europea è ai massimi storici. Di conseguenza, il potenziale per un’ulteriore escalation aumenterà.

Pertanto, ci sono preoccupazioni per la stagflazione, che si verifica quando un’inflazione elevata è accompagnata da una crescita economica lenta. In un tale periodo, la Banca centrale europea (BCE) farà fatica a intervenire.

Gli aumenti dei tassi potrebbero essere un po’ difficili da attuare senza influenzare l’economia dell’Eurozona. Allo stesso tempo, i tagli dei tassi porteranno a un aumento dell’inflazione dei consumatori e dei produttori.

La coppia EUR/USD è in calo a causa della crescente domanda del dollaro USA, che è spesso visto come un porto sicuro. L’indice del dollaro è salito al punto più alto degli ultimi mesi, poiché gli investitori prevedono una Federal Reserve più aggressiva.

Previsioni EUR/USD

Copy link to section

Il grafico settimanale mostra che la coppia EUR/USD ha avuto un forte trend ribassista nelle ultime settimane. Di conseguenza, la coppia è riuscita a crollare al di sotto delle medie mobili esponenziali (EMA) a 25 e 50 settimane.

Uno sguardo più attento mostra che la coppia sta formando quello che sembra un pattern cup and handle invertito, che di solito è un segnale ribassista. Il Relative Strength Index (RSI) si è spostato leggermente al di sotto del livello di ipervenduto.

Pertanto, per ora, il percorso della minor resistenza per la coppia è più basso, con il prossimo livello di supporto chiave da tenere d’occhio a 1,06.

Ad

Cerchi dei segnali di trading per criptovalute, forex e titoli facili da seguire? Semplifica il processo di trading copiando i trader professionisti del nostro team. Risultati consistenti. Registrati oggi su Invezz Signals™.

0/10
Learn more
EUR Forex