Carlyle Group: accordo per migliorare il proprio segmento credito

Di:
su Apr 1, 2022
  • Carlyle Group e Fortitude Re hanno firmato un accordo di consulenza.
  • L'accordo aumenta di $50 miliardi le attività di guadagno delle commissioni del segmento del credito.
  • Carlyle punta a $80 miliardi entro il 2024.

Carlyle Group Inc. (NASDAQ:CG) e il la società di assicuraizoni Fortitude Re hanno firmato un accordo di consulenza globale che dovrebbe aumentare considerevolmente gli asset gestiti dalla società di private equity. Il Wall Street Journal ha riportato l’accordo di Carlyle con Fortitude.

Secondo le aziende, Carlyle riceverà un premio ricorrente basato su tutte le attività dell’assicuratore per aver aiutato Fortitude Re con acquisizioni e opportunità di espansione.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

L’accordo aumenta di $50 miliardi le commissioni guadagnate del segmento del credito

Con il nuovo accordo che entrerà in vigore venerdì 1 aprile 2022, Carlyle prevede che le sue attività remunerate nel segmento del credito aumenteranno di quasi $50 miliardi, con utili annualizzati associati alle commissioni in aumento di $50 milioni. Inoltre, Carlyle è riuscita a raccogliere $2,1 miliardi dagli attuali investitori di Fortitude e contribuirà con circa $150 milioni dal suo bilancio al totale.

Secondo WSJ, nel 2018 Carlyle ha acquisito una proprietà del 19,9% in Fortitude, una società costituita per riassicurare le passività legacy di American International Group Inc. Inoltre, nel 2019, la società ha annunciato che avrebbe collaborato con la giapponese T&D Holdings Inc. per acquisire una partecipazione di maggioranza nel riassicuratore delle Bermuda.

Il capo di Carlyle Insurance Solutions, Brian Schreiber, ha dichiarato:

Questa nuova iniezione di equità dovrebbe posizionarci per raddoppiare all’incirca le dimensioni del bilancio di Fortitude.

L’attività di prestito di Carlyle aveva $52 miliardi di attività di guadagno legate alle commissioni alla fine del 2021 e la società ha guadagnato $598 milioni di utili per spese di servizio per l’anno. Questa mossa è l’ultima iterazione di come le più grandi società di investimento si stanno spostando nel settore assicurativo per un capitale permanente che può generare commissioni coerenti e non ha bisogno di essere reintegrato regolarmente.

Carlyle punta a $80 miliardi entro il 2024

Ci sono un numero considerevole di prodotti Carlyle in cui Fortitude ha investito. Il nuovo accordo porta avanti gli obiettivi di Carlyle fissati nel 2020 dal suo CEO, Kewsong Lee, di raddoppiare gli utili associati alle commissioni del segmento del credito e aumentare le sue attività di credito a livello globale a oltre $80 miliardi entro il 2024. È interessante notare che la commissione che Carlyle riceverà si basa sulla redditività complessiva dell’assicuratore.

L’Head of Global Credit di Carlyle, Mark Jenkins, ha commentato:

Dovevamo avere una struttura delle commissioni che fosse davvero legata alla performance di Fortitude. Ciò crea un circolo virtuoso perché alla fine siamo incentivati a crescere in un modo che vada a vantaggio dei nostri investitori.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro

10/10
67% of retail CFD accounts lose money