La forza dell’USD si sente mentre sono in vacanza in Ecuador

By: Dan Ashmore, CFA
Dan Ashmore, CFA
Dan è un analista di dati presso Invezz, combina competenze quantitative e un background macro per redare analisi su… leggi di piú.
on Giu 20, 2022
  • L'indice del dollaro è salito del 7% quest'anno, superando le altre valute.
  • Ne sto risentendo mentre sono in vacanza in Ecuador, con il dollaro USA dal 2000 come valuta.
  • Il dollaro si rafforza solo rispetto alle altre valute fiat, come indicato dal prezzo dei beni.

Non ho mai vissuto negli Stati Uniti. Lavoro per un’azienda inglese (Sterline inglesi), sono cresciuto in Irlanda (Euro) e vivo in Colombia (Peso colombiani). Questo è rilevante perché voglio discutere la forza del dollaro USA, dato che non è come sembra.

Ecuador

Ho avuto modo di godere di uno dei vantaggi di lavorare per un’azienda inglese la settimana passata, poiché un delizioso fine settimana di quattro giorni è stato il mio modo per celebrare il 70° anno sul trono della regina d’Inghilterra (“Giubileo di platino”, per usare il termine ufficiale). Non sono un fan della famiglia reale, ma sicuramente approfitto del doppio giorno di festa.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Così, ho prenotato un piccolo viaggio attraverso il confine diretto verso l’Ecuador, dove ho avuto modo di vedere non solo scenari di una bellezza mozzafiato, ma anche sperimentare di persona l’immensa forza del dollaro USA.

L’Ecuador potrebbe non avere la sua valuta, ma ha montagne più che sufficienti da esplorare

Forza del dollaro

Dal 2000, l’Ecuador ha utilizzato il dollaro USA in seguito all’abbandono della valuta sucre dopo una crisi economica e un’inflazione vertiginosa: una storia familiare.

Molto è stato fatto sulla forza del dollaro USA, e ne sono testimone in prima persona qui. Ho comprato il caffè qui sotto per $2,10, che equivalgono a €1,96, quindi, incredibilmente, l’euro è quasi alla pari con il dollaro ora. Tuttavia l’anno scorso, nello stesso periodo di tempo, lo stesso caffè mi sarebbe costato €1,72, il che significa che questo aumento mi è costato il 14% nell’ultimo anno.

Non vado davvero al bar per il caffè, ma ho sentito che era un punto cruciale da sfruttare per questo articolo.
Sarebbe stato più carino se avessi scattato la foto prima di berlo, ma credo sia per questo che sono una scrittrice e non un fotografo.

Se fossi venuto qui alla vigilia della crisi finanziaria del 2008, lo stesso caffè mi sarebbe costato €1,32. Il dollaro USA è passato da €0,63 a €0,93 in quel lasso di tempo. Per un turista in vacanza in un paese che ha come valuta l’USD, è una pillola amara da buttare giù.

Il grafico seguente mostra questa forza in forma grafica. L’indice DXY misura il valore del dollaro rispetto a un paniere di altre sei valute (euro, franco svizzero, yen giapponese, dollaro canadese, sterlina britannica e corona svedese). L’USD è in crisi quest’anno, con un aumento dell’8,3% al momento in cui scrivo, il che significa che sono costretto ad assaggiare l’acqua del rubinetto locale qui piuttosto che indulgere nel mio bicchiere di agua con gas.

Non è come sembra

Questa forza dell’USD ha suscitato molte chiacchiere, ma è importante valutare cosa sta effettivamente accadendo. L’indice USD è relativo ad altre valute legali e al momento sono tutte deboli. Certo, le persone si stanno riversando sul dollaro mentre l’economia va in crisi; questa è una conseguenza naturale di una fuga verso la qualità e storicamente abbiamo visto lo stesso modello. Ma guarda il grafico sottostante, che traccia il prezzo di una serie di articoli di base – uova, petti di pollo, gas e pane – dall’inizio del 2020.

Quindi, mentre la narrativa secondo cui il dollaro USA è forte circola ovunque, la realtà è che è forte solo rispetto ad altre valute legali (purtroppo per qualsiasi detentore di Bitcoin come me, penso sia giusto dire che è forte anche rispetto alle criptovalute).

L’inflazione è dilagante in questo momento, con il dollaro che si sta svalutando a causa della bonanza della stampa di denaro negli ultimi due anni. Una Fed aggressiva è stata costretta ad aumentare i tassi per cercare di frenare questo mostro inflazionistico, con il dollaro in realtà incredibilmente debole , non forte.

Per noi non americani esposti ai costi in dollari, tuttavia, la situazione è ancora più brutale. Quindi, mentre il dollaro si sta indebolendo a un ritmo allarmante, si sta ancora rafforzando rispetto ad altre valute legali, ed è importante capire questa distinzione.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, Capital.com
9.3/10