Previsioni AUD/USD: segnale tra la divergenza tra Fed e RBA

Di:
su Apr 26, 2023
Listen
  • La coppia AUD/USD ha fatto un breakout ribassista questa settimana.
  • L'inflazione australiana è diminuita negli ultimi trimestri.
  • È probabile che l'inflazione ei tassi in Australia abbiano raggiunto il picco.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Il tasso di cambio AUD/USD ha fatto un breakout ribassista negli ultimi giorni. È sceso negli ultimi due giorni consecutivi poiché gli investitori prevedono una divergenza tra la Federal Reserve e la Reserve Bank of Australia (RBA). È sceso a un minimo di 0,6607, il livello più basso dal 16 marzo di quest’anno.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Dati sull’inflazione australiana

Copy link to section

Le principali notizie sull’AUD è stato l’ultimo dato sull’inflazione australiana. Secondo l’Australia Bureau of Statistics, l’indice dei prezzi al consumo è sceso dall’1,9% nel quarto trimestre all’1,4% nel primo trimestre. Tale calo è stato inferiore alla stima mediana dell’1,3%. Su base annua, l’inflazione è scesa dal 7,8% al 7,0% durante il trimestre. Rimane significativamente al di sopra dell’obiettivo del 2,0% della Reserve Bank of Australia (RBA).

I CPI medi snelliti e ponderati, attentamente monitorati, sono diminuiti a un ritmo maggiore del previsto. L’IPC medio troncato è sceso dal 6,9% al 6,6% nel primo trimestre, mentre la media ponderata è rimasta invariata al 5,8%. I due sono scesi all’1,2% su base trimestrale.

Questi numeri sono arrivati due settimane dopo che la Reserve Bank of Australia ha emesso la sua decisione sui tassi di interesse. In esso, la banca ha deciso di lasciare invariati i tassi di interesse per il primo mese in diverse riunioni. La scorsa settimana, i verbali della banca hanno mostrato che la pausa era necessaria affinché i funzionari monitorassero l’impatto dei precedenti aumenti.

Pertanto, esiste la possibilità che la Fed e la RBA divergano poiché gli analisti ritengono che l’inflazione ei tassi di interesse in Australia abbiano raggiunto il picco. In una nota, un analista di RBC ha dichiarato :

“Per una RBA che è riluttante a stringere ulteriormente e disposta a tollerare un’inflazione più elevata per preservare i guadagni del mercato del lavoro, i dati di oggi forniscono una scusa per rimanere in attesa”.

La Fed dovrebbe effettuare almeno un altro rialzo dei tassi nella prossima riunione di maggio. Ciò sarà diverso da ciò che la RBA ha fatto e dovrebbe fare a maggio.

Analisi tecnica AUD/USD

Copy link to section
AUD/USD

Grafico AUD/USD di TradingView

La coppia AUD/USD ha fatto un breakout ribassista negli ultimi giorni. È riuscito a spostarsi al di sotto del lato inferiore del canale ascendente mostrato in verde. Allo stesso tempo, il sell-off della coppia è supportato dalle medie mobili a 25 e 50 giorni e dal livello di ritracciamento di Fibonacci del 38,2%.

Gli oscillatori della coppia AUD/USD hanno continuato a scendere. Pertanto, l’outlook della coppia è ribassista, con il prossimo livello chiave da tenere d’occhio sarà 0,6500.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

AUD Reserve Bank of Australia USA Australasia Forex