L’indice Nikkei 225 è in una corsa rialzista inarrestabile: è un buon acquisto adesso?

Di:
su May 23, 2023
Listen
  • L'indice Nikkei 225 è salito al livello più alto dal 1990.
  • L'indice è salito di oltre il 18% quest'anno.
  • È salito di oltre il 352% dal punto più basso dalla crisi finanziaria.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Le azioni giapponesi stanno prosperando con l’aumento della domanda da parte di residenti e stranieri e con il rimbalzo dell’attività economica. L’indice Nikkei 225 è stato scambiato a ¥ 30.950, il livello più alto dal 1990. In tutto, l’indice è salito di oltre il 352% dal punto più basso durante la crisi finanziaria globale e di circa il 18% quest’anno. Il Topix, un altro indice blue-chip, è balzato al livello più alto degli ultimi decenni.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Il settore privato giapponese è in piena espansione

Copy link to section

Gli indici Nikkei 225 e Topix sono balzati martedì dopo gli ultimi dati PMI manifatturiero e dei servizi. Secondo S&P Global, il PMI manifatturiero è balzato a 48 a maggio, meglio della stima mediana di 47,3.

Un altro dato ha mostrato che il PMI dei servizi è salito a 51,8 a maggio, che è stato ugualmente migliore della stima mediana di 48,9. Una lettura del PMI di 50 e oltre è un segno che un settore sta andando molto meglio.

Questi numeri mostrano che l’economia giapponese si sta riprendendo, anche se a un ritmo più lento. È aiutato dai bassi tassi di interesse e dai mutevoli eventi macro come il calo dei costi di spedizione.

Nippon Paper Industries è stato il componente del Nikkei 225 con le migliori prestazioni martedì, poiché il titolo è balzato di oltre il 14%. Le azioni Japan Steel Works sono aumentate di oltre il 3%. Altri top performer di martedì sono stati Trend Micro, Unitika, Recruit Holdings e Yamaha Motors.

I titoli con le migliori performance nell’indice da inizio anno sono Kobe Steel, Advantest, Dainippon Screen, Yokohama Rubber e Kaisen Railway. Sogo soshas, in cui Warren Buffett ha investito come Mitsubishi, Mitsui, Sumitomo, Itochu e Marubeni, quest’anno sono saliti tutti a doppia cifra.

Anche l’indice Nikkei 225 sta reagendo all’attuale problema del tetto del debito negli Stati Uniti. È una questione importante per il Giappone poiché è il maggior detentore del debito pubblico statunitense. Sebbene non sia stata presa alcuna decisione, gli analisti ritengono che le due parti alla fine raggiungeranno un accordo prima del 1° giugno.

Previsioni dell’indice Nikkei 225

Copy link to section
Nikkei 225

Grafico dell’indice Nikkei di TradingView

Il grafico giornaliero mostra che l’indice Nikkei 225 ha avuto un forte trend rialzista negli ultimi mesi. Ha segnato una pietra miliare quando ha superato il livello di resistenza chiave a 29.251¥, il livello più alto del 17 agosto.

L’indice è balzato sopra le medie mobili esponenziali (EMA) a 25 e 50 giorni. Inoltre, il MACD si è spostato al di sopra del punto neutrale. Il momentum e l’oscillatore chande hanno continuato a salire.

Pertanto, l’indice probabilmente continuerà a salire poiché gli acquirenti mirano al prossimo livello di resistenza chiave a ¥ 32.000. Una mossa al di sotto del supporto a ¥ 30.000 invaliderà la visione rialzista.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Acciaio Giappone Nikkei 225 Index Asia Borsa Mondo