Previsioni AUD/USD: segnale per la settimana dal 5 al 9 giugno

Di:
su Jun 3, 2023
Listen
  • La coppia AUD/USD si è leggermente ritirata dopo gli ultimi dati NFP statunitensi.
  • La Reserve Bank of Australia (RBA) pubblicherà la sua decisione martedì.
  • L'Australia pubblicherà i suoi dati sul PIL mercoledì.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Il tasso di cambio AUD/USD è scivolato leggermente verso il basso dopo i forti dati sui salari non agricoli (NFP) americani. Dopo aver raggiunto il picco di 0,6641 questa settimana, la coppia è scesa a un minimo di 0,6600. È caduto anche dopo che Joe Biden ha firmato il disegno di legge sul tetto del debito che è stato approvato dal Congresso durante la settimana.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Decisione sui tassi di interesse della RBA

Copy link to section

Le notizie più importanti sull’AUD della prossima settimana sarà la decisione sui tassi di interesse da parte della Reserve Bank of Australia (RBA). Questo sarà un incontro importante poiché arriva dopo che la banca ha annunciato un aumento a sorpresa nella sua riunione di maggio.

Gli economisti ritengono che la RBA deciderà di abbandonare i tassi di interesse. Alcuni, tuttavia, ritengono che la banca fornirà il secondo aumento consecutivo dello 0,25% poiché l’inflazione rimane ostinatamente alta.

Il governatore della RBA ha insistito sul fatto che il mercato del lavoro rimane significativamente teso, il che renderà un po’ dura la lotta contro l’inflazione. I dati più recenti mostrano che la crescita dei salari in Australia è stata del 3,7% ad aprile.

L’AUD/USD reagirà anche ai dati NFP di venerdì scorso dagli Stati Uniti. Secondo il Bureau of Labor Statistics (BLS), l’economia ha aggiunto più di 339.000 posti di lavoro a maggio, segnalando che il mercato del lavoro è ancora teso. La crescita dei salari ha continuato a salire durante il mese. L’unico difetto del rapporto è stato il tasso di disoccupazione, che è salito al 3,7%.

Questi numeri indicano che alcuni falchi della Fed potrebbero decidere di aumentare i tassi di interesse dello 0,25% poiché l’inflazione rimane ostinatamente alta. La più recente spesa per consumi personali (PCE) è aumentata del 4,7% ad aprile.

Guardando il calendario economico, ci saranno diverse importanti notizie sul forex da tenere d’occhio. Mercoledì l’Australia pubblicherà gli ultimi dati sul PIL, mentre la Cina pubblicherà i dati sulle esportazioni e sulle importazioni. L’Australia pubblicherà gli ultimi numeri commerciali giovedì. Non ci saranno dati importanti dagli Stati Uniti.

Analisi tecnica AUD/USD

Copy link to section
AUD/USD

La coppia AUD/USD ha avuto un trend rialzista negli ultimi giorni. È riuscito a salire da un minimo di 0,6460 la scorsa settimana a oltre 0,6600. Sul grafico 4H, la coppia è riuscita a superare la media mobile a 50 periodi e il livello di ritracciamento del 38,2%. Il Relative Strength Index e il MACD hanno continuato a salire.

Pertanto, le prospettive per la settimana sono rialziste, con il livello chiave da tenere d’occhio a 0,6700. Un calo al di sotto del supporto chiave a 0,6560 segnalerà che ci sono più venditori sul mercato.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

AUD Reserve Bank of Australia USD Australasia Forex