USD/ARS: 2 ragioni per cui il crollo del peso argentino potrebbe prendere una pausa

Di:
su Jul 23, 2023
Listen
  • Il tasso di cambio USD/ARS è in forte trend rialzista da mesi.
  • L'Argentina raggiungerà probabilmente un accordo con il FMI nei prossimi giorni.
  • Il paese sta anche assistendo a una miniera d'energia nei prossimi mesi.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Il peso argentino è stato in caduta libera negli ultimi anni a causa delle continue preoccupazioni per l’economia in difficoltà. Il tasso di cambio USD/ARS è salito a un livello record di 270, il che significa che il peso è diventato quasi senza valore. In effetti, il tasso di cambio del mercato nero è passato a quasi 500.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

usd/ars

Grafico USD/ARS di TradingView

L’affare dell’Argentina con il FMI

Copy link to section

Il peso argentino potrebbe avere qualche sollievo nei prossimi giorni per due motivi principali. In primo luogo, il paese è in trattativa con il Fondo monetario internazionale (FMI) su un pacchetto di salvataggio. Domenica, il FMI ha dichiarato che nei prossimi giorni avverrà un accordo rivisto.

Il FMI sta conducendo una revisione di un finanziamento di 44 miliardi di dollari con l’Argentina. Questi fondi forniranno al paese un’ancora di salvezza in un momento in cui sta attraversando un periodo difficile. Per prima cosa, il paese ha affrontato una delle peggiori siccità degli ultimi anni che ha causato esportazioni per oltre 20 miliardi di dollari.

La siccità ha spinto il governo argentino a rivolgersi alle importazioni agricole, una mossa rara poiché è uno dei più grandi cestini di pane del mondo.

Pertanto, un accordo con il FMI fornirà un po’ di sollievo al crollo del peso argentino. La sfida principale è che l’Argentina deve reperire circa 2,6 miliardi di dollari entro la fine di questo mese per un pagamento al FMI. Non è chiaro come recupererà i fondi.

Bonanza energetica argentina

Copy link to section

Un’altra importante novità che potrebbe sostenere il peso argentino è il settore energetico. L’Argentina avrà una fortuna energetica dopo il completamento di un nuovo gasdotto. Il paese beneficerà di un nuovo gasdotto dalla Patagonia, la seconda più grande riserva di gas di scisto al mondo.

Il gasdotto aiuterà l’Argentina a diventare un esportatore netto di energia per la prima volta in 13 anni. Il suo governo spera che il surplus energetico superi i 18 miliardi di dollari entro il 2030. Nell’immediato, il gasdotto aiuterà il governo a ridurre la quantità di denaro che spende per le importazioni. Il governo prevede di risparmiare 1,7 miliardi di dollari quest’anno e 4 miliardi di dollari nel 2024.

Tuttavia, la sfida per l’Argentina è che i prezzi del gas naturale sono diminuiti drasticamente negli ultimi mesi. Una produzione aggiuntiva dall’Argentina potrebbe far abbassare i prezzi più a lungo. Inoltre, i controlli valutari in corso potrebbero ostacolare gli investimenti in Argentina.

Alcuni degli altri investimenti previsti sono l’oleodotto Nestor Kirchner a San Jeronimo e per invertire il flusso del suo nord dell’Argentina. Quest’ultimo gasdotto è stato costruito per portare il gas naturale dalla Bolivia.

Sospetto che la coppia USD/ARS subirà un breve pullback se l’Argentina raggiungerà un accordo con il FMI. Abbiamo visto una mossa simile con la rupia pakistana quando il paese ha raggiunto un accordo con il FMI.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

ARS Gas Naturale International Monetary Fund (IMF) PKR USD Forex