USD/CNY: il renminbi tocca il fondo in vista dell’incontro tra Biden e Jinping

Di:
su Nov 15, 2023
Listen
  • Nelle ultime settimane il tasso di cambio USD/CNY ha registrato una tendenza al ribasso.
  • La Cina ha pubblicato dati economici relativamente forti, segnalando che sta toccando il fondo.
  • Mercoledì il presidente Xi Jinping e Joe Biden terranno un incontro.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Il tasso di cambio USD/CNY ha continuato la sua tendenza al ribasso mercoledì dopo gli ultimi dati sull’inflazione statunitense e sull’economia cinese. La coppia è crollata al minimo di 7,2365, il punto più basso dal 14 agosto. È sceso di oltre l’1,55% dal punto più alto del 2023.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

La Cina sembra aver toccato il fondo

Copy link to section

La coppia USD/CNY ha continuato a scendere mentre le preoccupazioni sull’economia cinese si allentavano. In un comunicato, l’Ufficio nazionale di statistica (NBS) ha mostrato che il tasso di disoccupazione del paese è rimasto invariato al 5,0%.

Ulteriori dati hanno rivelato che le vendite al dettaglio del paese sono riprese in ottobre. Nel mese di ottobre è aumentato del 7,6%, superiore alla stima mediana del 7,0%. Anche le vendite al dettaglio sono aumentate del 5,5% rispetto al mese precedente.

Anche l’economia cinese ha registrato una forte crescita della produzione industriale. È passato dal 4,5% di settembre al 4,6%, superiore alla stima mediana del 4,4%. Gli investimenti in immobilizzazioni sono aumentati del 2,9%.

Questi numeri indicano che la recente debolezza dell’economia cinese si sta attenuando. Questa visione è supportata dalla recente ripresa dei prezzi del minerale di ferro e del rame. Mercoledì il minerale di ferro veniva scambiato a 128,34 dollari, un valore superiore al minimo da inizio anno di 103,55 dollari.

Allo stesso modo, il prezzo del rame è balzato a 8.080 dollari dal minimo del mese scorso di 7.812 dollari. Questi metalli sono generalmente buoni barometri dell’economia cinese perché il paese è il più grande importatore.

Nel frattempo, la coppia USD/CNY è ora scesa a causa del calo dell’indice del dollaro USA , che è sceso dal massimo da inizio anno di 107,5 dollari a un minimo di 105,3 dollari. Il dollaro è caduto rispetto ad altre valute come il rublo russo , la sterlina e l’euro.

Questa performance è dovuta al fatto che gli investitori hanno ora abbracciato un sentimento di propensione al rischio mentre l’inflazione statunitense è scesa al 3,2%. Il mercato del lavoro è peggiorato, con il tasso di disoccupazione statunitense salito al 3,9%.

https://www.youtube.com/watch?v=rFhLfGgPp7E&pp=ygUMVVMgaW5mbGF0aW9u

Anche il renminbi si è apprezzato in vista dell’importante incontro tra Joe Biden e il presidente Xi Jinping. In esso, i due leader cercheranno di risolvere alcune delle sfide esistenti e di normalizzare le relazioni.

Analisi tecnica USD/CNY

Copy link to section

Grafico USD/CNY di TradingView

Il tasso di cambio da USD a CNY ha raggiunto il massimo di 7,3500 l’8 settembre. Questo è stato un livello importante poiché era pochi punti sopra il punto chiave di 7,3273, l’oscillazione più alta del novembre dello scorso anno. Ha trovato un forte livello di resistenza attorno a questo intervallo.

Ora, la coppia è scesa al di sotto delle medie mobili esponenziali (EMA) a 50 e 100 giorni. Si è spostato al di sotto dell’importante livello di supporto a 7,2430, il punto più basso del 1° settembre.

Pertanto, le prospettive della coppia sono ribassiste, con il prossimo livello di supporto da tenere d’occhio a 7,20. Lo stop loss di questo trade è al punto di resistenza a 7.3273.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Cina CNY Rame USD Forex Trading Tips